Calvi, Sindona ed Herrhausen insegnano che il mestiere del banchiere (quello di Mussari) è davvero pericoloso

429-598x796

Roberto Calvi (Milano, 13 aprile 1920 – Londra, 17 giugno 1982) è stato un banchiere italiano.A partire dal 17 aprile 1978, alcuni ispettori della Banca d’Italia analizzarono la situazione del Banco Ambrosiano e denunciarono molte irregolarità. Fu trovato impiccato sotto un ponte di Londra.

Michele Sindona (Patti, 8 maggio 1920 – Voghera, 22 marzo 1986) è stato un banchiere e criminale italiano. Due giorni dopo la condanna all’ergastolo, fu avvelenato con un caffè al cianuro di potassio nel supercarcere di Voghera, il 20 marzo 1986: morì all’ospedale di Voghera dopo due giorni di coma.

Alfred Herrhausen (Essen, 30 gennaio 1930 – 30 novembre 1989), è stato presidente della Deutsche Bank. La sua Mercedes blindata è saltata in aria come un’auto giocattolo per una bomba da 50 kg realizzata dal terrorista della RAF Christoph Seidler.

249-598x804