Finmeccanica in black list? E ora come la mettiamo con i fondi europei, furboni?

Elephant-598x473

Elefante indiano armato

Le modalità con le quali  Guarguaglini Gassi Orsi Gualdaroni – e altri – hanno trattato i contratti di fornitura di Finmenccanica, architrave di una necessaria Strategia di Sicurezza Nazionale, non ci vuol molto a capire avranno una ricaduta in termini di credibilità internazionale, tanto da candidare l’azienza a entrare in una “black list” con tutte le conseguenze immaginabili. A cominciare dai progetti che sono finanziati con i fondi della Comunità europea.

Chi risponde di questo “alto tradimento”?

Non si speri di scaricare sul management tutte le responsabilità che sono eminentemente di natura politica e istituzionale.

Ci vediamo nel nuovo Parlamento.

Oreste Grani