Giustizia e Pietà anche per Siena

Rose

«La massoneria non è una camera di compensazione e non ha le mani sul Monte. Non controlla niente, né è interessata a farlo», si affretta a precisare una nota di Gustavo Raffi, gran maestro del Grande oriente d’Italia (vedi articolo completo)

Raffi, avvocato ravennate con antichi rapporti professionali col Monte dei Paschi di Siena, Gran Maestro da quattordici anni… Alberto Statera(vedi articolo completo)

Come non dare ragione al Gran Maestro Gustavo Raffi: non è la massoneria a controllare il Monte dei Paschi di Siena, infatti è il Monte a controllare la massoneria.

Massoneria?

Oreste Grani