Simon Peres: “Papa Francesco sei nostro fratello”. Papa Francesco: “Israele ha diritto ad esistere; il popolo palestinese ha diritto ad uno Stato”

Leo Rugens

Papa Francesco3

“Offro la mia casa, a Roma, nello stato Vaticano, signori presidenti Abbas e Peres, per provare a far scoppiare la Pace, tra i vostri popoli”. Questo avveniva mentre 26 ebrei ortodossi venivano arrestati per aver lanciato sassi contro la polizia israeliana per protestare contro la visita del Papa Francesco e dei nazisti “europei” uccidevano a Bruxelles 4 innocenti colpevoli di voler visitare un Museo.
Scusate se ho aggiunto parole mie a quelle del gesuita/francescano Papa Francesco.
La sostanza è questa: il miglior Papa che la Chiesa di Roma potesse augurarsi, ha fatto la proposta “strategica” che tutti i cittadini intelligenti mediterranei dovrebbero auspicare.
“Venite a Roma, quanto prima e vediamo cosa si deve fare per far finire questa guerra fratricida.
Scendere dalla vettura, fermarsi al cospetto dell’inutile “Muro” (come spesso sono stati inutili e violenti i muri), scegliere di imporre mani e capo sul recente manufatto israeliano a testimonianza della…

View original post 1.641 altre parole