Archivio Mensile: agosto, 2014

“Ebola” è il nome di una pandemia (già in essere) serissima. Sarebbe necessario (e di legge) che il Paese si preparasse all’evenienza

Il 31 ottobre 2012, abbiamo pubblicato il post “BIG PHARMA: TRA DIRITTO ALLA SALUTE E CRIMINE ORGANIZZATO“. Il 1 novembre 2013 (esattamente un anno dopo!), cerchio concentrico dopo cerchio concentrico, abbiamo affrontato, con i… Continua a leggere

Pantani, forse, è stato ucciso: la “perfezione” del crimine è spesso legata alla “imperfezione” delle indagini

Il sopralluogo, in caso di omicidio, rappresenta il primo essenziale passo per la ricostruzione della verità. Questo si studia sui manuali di investigazione criminale e questo è ciò che ogni buon “poliziotto” dovrebbe… Continua a leggere

Oggi, 34° anniversario della Strage di Bologna, vorremmo bandiere abbrunate e un Presidente del Consiglio (al Cairo!) consapevole di quello che ci hanno sempre fatto (fare)

Lo accusano di essere, sostanzialmente, un “annunciatore”, un chiacchierone da “bar dello sport”, un “tipo” come tutti voi ne avete  conosciuti a dismisura. Macchiette, quasi simpatiche. Tutta gente che al bar arrivava a… Continua a leggere

Per la Editori Internazionali Riuniti, dall’ottobre del 2013, circola un volumetto dal titolo inquietante: L’Apparato – Il Libretto Grigio. Da questo opera “rivelatrice”, traggo alcune frasi illuminanti

Il Comitato Centrale ha deciso. Poiché il popolo non è d’accordo bisogna nominare un nuovo popolo. Mentre le masse si distraggono col finto dibattito sulle regole del Congresso (per il Senato è lo… Continua a leggere

Zio Oreste, “liberamente” che cosa vuol dire?

Domani al Cairo, Renzi scoprirà che la NATO tutta, oggi ha tirato un sospiro di sollievo perché il Senato italiano, in futuro, sarà composto da cento “non si sa chi e cosa”, nominati… Continua a leggere

A Terni suona “la sirena”. A Terni suona “la sveglia”. A Terni si accende “la lotta”. Forse, in molti, hanno fatto male i calcoli. Soprattutto quelli che, anche lì, vogliono licenziare centinaia di lavoratori

Sono 130 anni (spero di non sbagliarmi, altrimenti lo storico e amico Pompeo De Angelis mi bacchetta) che a Terni si fa acciaio. Ma, come dice appunto De Angelis ,”Terni c’era prima dell’Acciaieria”, insistendo… Continua a leggere

I razzi di Hamas colpiscono Gerusalemme. Saranno mesi di guerra “tra la gente”

Originally posted on Leo Rugens:
Saranno mesi di guerra tra la gente. Così, dopo la guerra dei sei giorni, ci sarà la guerra dei sei mesi e forse dei sei anni. Se rimarrà…

Anche noi, nella nostra marginalità, ci uniamo alla lettera aperta che Antonio Padellaro ha scritto al Papa sul “Il Fatto Quotidiano”

Tra mille altre considerazioni, anche questi ragionamenti sul libro, sui libri e sul “popolo del libro”, nelle  vicende storiche successive alla nascita dello Stato di Israele, mi hanno  spinto a stare dalla parte… Continua a leggere