Ma chi è questo Pernicotti Carmelo difensore d’ufficio di Stefano Bisi?

L’11 febbraio 2014 scrivevo (preveggente) il mio pensiero e giudizio sul Gran Maestro Stefano Bisi da poco “insediatosi in vetta” come tale Pernicotti Carmelo definiva la combine appena attuata tra gli eredi di Giuseppe Mazzini ed Ernesto Nathan per continuare ad attuare il “nulla organizzato” definito (da loro) Fratellanza.
Chi aveva ragione gentilissimo Carmelo ?
Aspetto,scuse..

Leo Rugens

gianduiotti_cioccolato

Ieri, in tempo reale, ho risposto, a tale Pernicotti (almeno si fosse chiamato “Pernigotti” come i cioccolatini di cui sono golosissimo) che arrivava, buon 4° su oltre 100.000 accessi, a tentare di insultarmi, dandomi del frequentatore di bettole. Ho scritto subito che sono, da sempre, astemio e non avvezzo, quindi, a frequentare bettole. Gli ho promesso che oggi sarei tornato a scrivere dei suoi insulti. Lo pseudo massone dovrebbe ricordare, a proposito di bettole, che il 24 giugno 1717, proprio in un locale pubblico, “All’oca e alla graticola”, a Londra, dove si beveva in abbondanza, si ritrovarono i fratelli “stanchi di doversi nascondere”. Non bevo ma sono, viceversa, addestrato a riconoscere alcolisti e assuntori di droghe “ideologiche” anche a km di distanza; addirittura via web. E di un assuntore abituale di “droghe ideologiche” si deve trattare nel caso del Pernicotti (mancato Pernigotti, venditore di “cioccolate”). Oltre a saper riconoscere i…

View original post 395 altre parole