Franco Ceccuzzi e il PD si arrendono a Siena seguendo il consiglio di Beppe Grillo

Per chi non avesse potuto leggere a suo tempo il post e fosse curioso di sapere quale fosse stato il mio ruolo nella vicenda senese.
Oreste Grani/Leo Rugens

Leo Rugens

Lunedì 25 febbraio 2013 Franco Ceccuzzi, a urne chiuse, si arrende e si ritira dal ‘Palio Straordinario’ che si effettuerà a maggio, per eleggere il nuovo sindaco di Siena. Era l’auspicio di Ipazia Preveggenza Tecnologica e Ipazia Promos, che, con ingiusto ritardo e con i danni che abbiamo patito, avrà ora soddisfazione. Alla faccia di tutti i senesi che non hanno voluto ascoltare, vedere, parlare nell’ormai lontanissima primavera del 2011.

La Storia vi inchioda: noi di Ipazia avevamo ragione e voi, tranne un 17% di elettori, avevate torto scegliendo l’inutile e colluso Franco Ceccuzzi e l’artificiosamente costruito, da Denis Verdini, Alessandro Nannini. Chi è causa del suo mal, pianga se tesso.

Ci rivedremo, prestissimo, nel cuore della Commissione d’inchiesta che il MoVimento 5 Stelle farà insediare nel nuovo Parlamento e che sarà dedicata a voi contradaioli e ai vostri dirigenti ingannatori del popolo.

Oreste Grani

P.S.: il nome coperto da…

View original post 79 altre parole