In attesa dei risultati delle elezioni regionali in Calabria e in Emilia-Romagna: Occhio al partito del 50% più 1!

astensionismo-580x235  

Mi raccomando, pochi ma attenti lettori, sappiate leggere i risultati delle regionali in Calabria e in Emilia-Romagna. A prescindere da chi sembrerà in testa e da chi vi diranno che ha vinto. Tenete sempre conto dei voti assoluti espressi: certamente, in entrambe le regioni, il 1° partito sarà quello degli astenuti, delle schede bianche e degli insulti affidati alle schede. Chi vi sembrerà aver vinto, rappresenterà – al massimo – il 20% per cento degli aventi diritto al voto. Sempre pochi per il giorno della resa dei conti, “veri”. Non credo di sbagliarmi. Punto

Buona serata a tutti.

OrestinoGranetto

Orestino Granetto

Alle ore 19.00 in Emilia-Romagna l’affluenza  al voto era del 30,94%, in linea con quanto abbiamo scritto. Dopo il flop delle primarie  chiunque dovesse vincere (il PD) in realtà avrebbe perso.

Tira brutta aria per il premier “mezzotoscano”. Anche se lui ci dirà che è tutta colpa di Landini!