Dorina Bianchi in coppia con Angelino Alfano (calabresi e siciliani uniti nella lotta) riesumano il Progetto del Ponte sullo Stretto

Leo Rugens

1411242381-0-ponte-sullo-stretto-renzi-ci-fa-un-pensierino-i-cinesi-aspettano

OGGI 28 GENNAIO 2016 DORINA BIANCHI HA RISCOSSO LA CAMBIALE DEGLI ACCORDI CON ANGELINO ALFANO. DOPO AVER GIRATO TUTTO IL CIRCO BARNUM DELLA PARTITOCRAZIA DA DOMANI SARA’ SOTTOSEGRETARIO AI RAPPORTI CON IL PARLAMENTO. INCARICO CHE NON VA SOTTOVALUTATO PER CIO’ CHE SI PORTA DIETRO IN UNA FASE TURBOLENTA COME QUESTA. UN’ALTRA NEMICA/O DI LEO RUGENS FA CARRIERA. COME SI DICEVA: TANTI NEMICI ,TANTO ONORE.

==============================================================================================================================

Finalmente sappiamo perché Dorina Bianchi (calabrese) ronza, quotidianamente, intorno ad Angelino Alfano (siciliano): hanno intenzione di unire (e così salvare) le loro fortune politiche grazie al Ponte sullo Stretto!

Dopo la notizia fatta trapelare ieri, quelli che in Calabria e in Sicilia, solitamente, vincono (si fa per dire) i sub-appalti legati alle infrastrutture, risultano, ai ben informati, aver brindato! Strano che “la palla” infrastrutturale l’alzino due che dovrebbero sapere, per mestiere e tradizione culturale, che il pericolo (certezza!) è che Mafia e ‘Ndrangheta si pappino tutto.

View original post 1.553 altre parole

Annunci