Panama Papers – Un figlio di Odessa alla conquista del mondo – Altro che SPECTRE

17145088593

Chi abbia vissuto o studiato quel fenomeno che fu la diaspora nazista nel mondo, si deve essere chiesto tante e tante volte come mai i vincitori della Seconda guerra mondiale abbiano preferito salvare la pelle a migliaia di pazzi pericolosi – intendo i nazisti tedeschi e non – piuttosto che passarli per le armi, riconoscibili come erano per il tatuaggio che li identificava (quelli che non l’avevano erano tuttavia noti dagli archivi che erano stati salvati dagli alleati).

Mi chiedo quale insondabile follia abbia guidato i vincitori in una scelta così oscena e offensiva per i milioni di vittime di questi psicopatici.

Jürgen Mossack, fondatore dello studio di avvocati Mossack-Fonseca epicentro del terremoto battezzato Panama Papers (grande titolo!) che creerà uno tsunami mondiale di rara potenza, è giusto un figlio di quella scelta insensata, se, a giudicare dalla biografia che Wikipedia ci mette a disposizione, è il figlio di una Waffen-SS “salvata” dalla amministrazione statunitense. Leggetevi pure la nota dell’enciclopedia più incredibile del mondo, poi, se avete tempo, andate a leggervi il capitolo di The Outsider di Forsyth dedicate a Simon Wiesenthal e al lavoro preparatorio di Dossier Odessa.

Fa un po’ tristezza che una filiale dello studio legale sorga anche a Tel Aviv.

La redazione

P.S. A chi ci prende per il culo quando parliamo di Ur-Logge seguendo quel folle di Gioele Magaldi (I massoni democratici e progressisti…) dovrebbe considerare questa vicenda e interrogarsi con molta semplicità: chi coordina la rete internazionale che ha raccolto i soldi di un Putin, un Messi o un Montezemolo (chissà che sussulto per l’antenato fucilato alle Fosse Ardeatine?)

Jürgen Mossack

From Wikipedia, the free encyclopedia
Jürgen Mossack
Born 20 March 1948 (age 68)
Fürth, Bavaria, Germany
Residence Panama City, Panama
Alma mater Universidad Católica Santa María La Antigua
Known for co-founder of Mossack Fonseca

Jürgen Mossack (born 20 March 1948) is a German-born lawyer, the co-founder of Mossack Fonseca, a law firm based in Panama with more than 40 offices worldwide.

Early life[edit]

Mossack was born in Fürth, Bavaria, Germany on 20 March 1948.[1] He received a bachelor’s degree in Law from Universidad Católica Santa María La Antigua in 1973.[2][3]

Career[edit]

Mossack worked as a lawyer in London for two years before returning to Panama to start the firm that was to merge two years later to form Mossack Fonseca.[4] In 1977, he and Ramón Fonseca Mora founded Mossack Fonseca.[5]

According to Chambers, peers say, “He’s very well known in this area and his firm’s success speaks for itself – he’s a genius.”[6]

Memberships[edit]

Mossack is a member of IBA; STEP; Panama Bar Association; International Maritime Association; and the Maritime National Association.[7]

Family[edit]

His father[vague] was a member of the Waffen-SS during World War II, before working for the US government, and ending up in Panama working for the United States Central Intelligence Agency (CIA), spying on Cuba.[3]

Annunci