Domani il quorum potrebbe non essere raggiunto ma noi tireremo dritto

Oggi, 17 aprile 2016, il quorum non è stato raggiunto! Era previsto e prevedibile! La partita a dadi truccati, non andava giocata. Matteo Renzi voleva che si provasse e non si riuscisse. E’ andata come voleva lui. Tenetevi questo risultato e il tacco tirannico che continua a schiacciarvi voi complici .

Io sono abituato, da vecchio repubblicano, ad essere minoranza. Ma voi non vi meritereste questa sorte. Anche se non fate nulla per ribellarvi. Come ho scritto, io tiro dritto. Voi vedete di cosa siete capaci.

Oreste Grani/Leo Rugens

_________________________________________________________________

Domani il quorum potrebbe non essere raggiunto. Questo non deve scoraggiare nessuno. Guardiamo i risultati nelle città che stanno per andare al voto amministrativo e interpretiamo i numeri. Non hanno scampo e il volume (Il Potere dei segreti di Marco Lillo, by Il Fatto Quotidiano, a 12 euro) presentato ieri alla stampa e in libreria, ne è testimonianza e buon auspicio per poter sognare di spazzarli via.

Sante intercettazioni. Se potessi, farei delle letture negli stadi di quei copioni osceni pieni di confessioni che la feccia della nostra classe politica partitocratica fa a telefono: nessuno è come loro. Che si chiami Cutolo, Vallanzasca, Brusca, Rina Fort o Vanna Marchi.

Oreste Grani/Leo Rugens

Annunci