Che cosa lega Aurelio Voarino alla spietata guerra in corso tra Veolia/Siram/Sti/Pontrelli/Bigotti?

campus2

Quello che segue è un interessantissimo pezzo sfuggito ai miei occhi di “talpa” (il 16 marzo stavo pensando all’anniversario del rapimento di Aldo Moro e dell’annientamento della sua scorta) a differenza di quelli di “lince” di cui evidentemente è dotato l’autore dell’articolo. Eppure avrei dovuto essere più attento perché uno che si interessa (sono stato costretto a farlo dall’agire del verme nella vicenda kazaka di cui vi ho cominciato a parlare) di Aurelio Voarino e del suo agire professionale si sarebbe dovuto accorgere di dove voleva andare a parare il pezzo e soprattutto chi eventualmente poteva averlo ispirato. Il pezzo scrive cose vere e ben documentate ma che non andrebbero disgiunte dall’agire proprio del Voarino e del suo dominus Ezio Bigotti, per anni una sola cosa in VEOLIA/SIRAM/STI tutti insieme appassionatamente e poi in guerra feroce tra loro per le attestazioni SOA di cui si parla nell’articolo illuminante. Si legga il pezzo quindi senza dimenticare che in dote SIRAM spa c’è anche una partecipata 100% denominata Campus X srl che, a sua volta, gestisce l’ex Villaggio a Tor Vergata costruito in occasione dei “riuscitissimi” mondiali di nuoto del 2009 e dove alloggiano oggi più di mille studenti paganti in una situazione tecnico giuridica tutta da definire alla luce soprattutto dei “chiari di luna” che si intravedono in SIRAM e, per effetto domino, in Veolia. Misteri misteriosi relativi alla guerra – senza tregua – tra la Francia e l’Italia.

Oreste Grani che ha deciso di tornare ad interessarsi di Campus X


Schermata 2016-05-17 a 09.43.32Schermata 2016-05-17 a 09.44.06Schermata 2016-05-17 a 09.44.31Schermata 2016-05-17 a 09.44.57

Annunci