Belle donne, bocche esentate e veri partigiani

Schermata 2016-05-25 a 10.30.54

La fidanzata, ovviamente intendendo politica (anche se Crozza osa farli – in simulazione televisiva – baciare in bocca e nessuno lo censura/denuncia) di Matteo Renzi, ministra Boschi, ci annuncia che anche lei se ne andrà sbattendo la porta se il plebiscito “fascistoide” non le darà ragione. Sembra di vedere Isabelita e Peron con Lopez Rega (Verdini) alle spalle. Italia mia è ora di risorgere o, meglio, di insorgere. A prescindere dall’ISIS che è altra cosa e che preferirei affrontare non guidato da una che ritiene evidentemente che “i veri partigiani” fossero quelli come “Licio Gelli” che in realtà erano assassini al soldo di assassini pronti a far assassinare chiunque non la pensasse come loro. Vedi il doppiogiochismo aretino durante la guerra e la resistenza “toscana”.

Schermata 2016-05-25 a 10.32.30

O negli anni ’70, le stragi dei treni e i rapporti con la ‘ndrangheta calabrese. Forse, quando parla di falsi e veri partigiani, la ragazzotta pensa al modello Gelli-Verdini e i rapporti massonici di quel tipo che legano la Banca Etruria di papa Boschi, Flavio Carboni, Angelo Proietti e, in ultimi ma non ultimi, proprio tramite le frequentazioni di Proietti, Denis Verdini e Fausto Capalbo. Queste sono tutte persone che se richieste, direbbero le stesse cazzate della signora sulla Resistenza al nazi-fascismo e sui partigiani perché sono tutti “fascisti” nostalgici, nel privato, di forme dittatoriali abbinati spesso a sentimenti antisemiti. Alla fine una negazionista siamo riuscita ad averla al potere. Ai miei tempi, “Con quella bocca”… solo Virna Lisi poteva dire certe sciocchezze!  A meno che anche la bocca della signora ministra non sia considerata da tutti voi esteticamente perfetta. Io, per tutta la vita restante, preferirò Virna Lisi nonostante avesse sposato Franco Pesci.

chlorodont-truth

Così come non ho mai perdonato Naomi Campbell perché “baciava” l’orrido e violento Tyson pur avendo il lato B che aveva. Perché, diciamolo, anche ad una bella donna non si deve perdonare se decide di farsela con uno brutto ceffo. Sarebbe giusto così ma si sa che la carne è debole. Senza alcun riferimento alla coppia Renzi-Boschi che solo quello sfrontato (ma evidentemente “protetto”) di Maurizio Crozza osa rappresentare mentre si baciano in bocca.

Oreste Grani/Leo Rugens

Annunci