Dopo Romeo, volpe di Posillipo, è la volta di Volpi di La Spezia?

Tra un mese si vota a La Spezia, città solo apparentemente minore. Se fosse una città minore e non hub di complessità da non sottovalutare Gabriele Volpi non ci si sarebbe insediato, con armi e bagagli, dopo aver fatto tonnellate di soldi con tonnellate di petrolio nella sofferente Repubblica Federale di Nigeria.

In attesa di vedere cosa succede da quelle parti intanto leggete questa notizia che potrebbe apparire  una delle tante ma, come si vedrà, tale non è.

Oreste Grani/Leo Rugens

Schermata 2017-05-12 a 20.14.25Schermata 2017-05-12 a 20.14.47

Annunci