AAA cercasi statista intelligente

 

uploads2017222exercisesforbusinessmen_11
Non credo che sia realmente importante “cosa” il Comandante Supremo delle Forze Armate degli Stati Uniti d’America abbia o meno detto all’uomo di Putin ma ritengo che sia gravissimo il fatto che non sapesse cosa poteva dire e cosa no. Temo che ci si trovi di fronte ad un vero dilettante alla Casa Bianca con tutte le conseguenze possibili. Se sommiamo questo evidente dilettantismo e pochezza culturale al fatto che, da quelle parti, hanno ciclicamente, presidenti coscienti o incoscienti, sommato un tale cumulo di cazzarate, soprattutto in politica estera, ce da stare veramente preoccupati.

Un ragazzotto attempato, con una strana capigliatura supertinta, si aggira potentissimo per il Mondo. 
Un’altro ragazzotto (questo neanche vecchietto), in Corea del Nord, contrappone altra capigliatura, altrettanto eccentrica, con, sotto i capelli, un cervello con evidenti attività ridotte o eccessive, a seconda di come si guardi la cosa.Sono due persone di scarsa intelligenza. Come si sa le capacità intellettive che le persone sviluppano durante la vita dipendono indubbiamente da molteplici fattori. È indiscutibile che, oltre che dall’ambiente, l’intelligenza dipenda anche dal patrimonio ereditario. In entrambi i casi l’ovulo di questi due statisti deve essere stato danneggiato e questo danno è testimoniato dalla mimica facciale e gli atteggiamenti ripetitivi/ossessivi che tengono in pubblico. Cioè quando sono sotto stress. Non buona questa cosa della fragilità psichica di entrambi non solo quando sono in presenza di osservatori ma evidentemente anche quando sono da soli con le responsabilità che si sono andate a cercare imponendosi alla guida dei propri rispettivi Stati.
uploads2017222exercisesforbusinessmen_2uploads2017222exercisesforbusinessmen_8
Il Presidente USA continua a dimostrare di non sapere chi sia e cosa può o non può fare nella sua posizione. L’altro, il buffo coreano, sembra essere convinto di cosa debba fare ma, in sostanza, altrettanto mi appare solo e pericolosamente un sanguinario avventuriero.
Qui non rimane che chiamare Antonio Razzi, originale oppure nella versione Maurizio Crozza. Ma ve lo potevate immaginare che Trump, senza apparente imbarazzo, avrebbe ammesso (neanche sotto tortura) di aver spifferato al “nemico” cose che non avrebbe dovuto dire? Ma voi sapete (e così arrivo al grave di tutto questo casino)
Se lo sapere, vi renderete conto su quali incertezze il non scoppio della guerra fine di mondo, si appoggia?
Ma vi rendete conto che stiamo parlando di una cosa che chiunque sapeva da anni e cioè che l’ISIS avrebbe cercato di mimetizzare nei nuovi prodotti elettronici esplosivi evoluti. 
Il problema e che chiacchierando su cose di nessun conto si è mostrato banalmente per uno sbruffone vanaglorioso. Cioè un’instabile mentale. Aiuto! Preparatevi al peggio perché questo non è come già sembrava essere, ignorante e superficiale, ma è  anche un superbone cazzarone. Aiutooooooo!.
Oreste Grani/Leo Rugens
uploads2017222exercisesforbusinessmen_9uploads2017222exercisesforbusinessmen_1uploads2017222exercisesforbusinessmen_4
Annunci