Do i numeri nella speranza che Di Maio abbia una scala reale o almeno un poker di donne

I MIEI NUMERI SONO VICINISSIMI AGLI ISTANT POLL CHE IN QUESTO MOMENTO CIRCOLANO.
LI HO MESSI NERO SU BIANCO IL 24 FEBBRAIO.

ORESTE GRANI

Leo Rugens

Vintage-Playing-Cards-Deck (1)

Questa mattina, forte della mia marginalità e ininfluenza (ma chi volete che mi legga?), violo il divieto (altra follia!) a rendere pubblici i sondaggi.

Anche perché questo non è un vero sondaggio ma banalmente il frutto delle mie bislacche previsioni. A garanzia delle mie ipotesi metto solo che sono stato quello che è andato più vicino (anzi ho centrata la previsione, nel febbraio del 2013, del successo del M5S) e dell’essere tra i pochissimi che, con largo anticipo, ha previsto (avendo intercettato un post pre-veggente di Stefania Limiti) l’elezione di Donald Trump.

In quel caso non certo augurandomela ma temendola. Vi pubblico i post d’epoca e vediamo se i numeri che seguono vi convincono.

Cominciamo da percentuali e poi passiamo ai numeri assoluti.

Forza Italia: 15,8%.

Lega: 14,2%.

Fratelli d’Italia: 4,8%

UDC o come si chiama: 2,4%

Fa il 37,2% di quanti si recheranno a votare che, per accontentare un…

View original post 2.448 altre parole