Il vecchio comunista Giorgio Napolitano non perde il vizio di agire contro l’interesse della Patria

Chi ha deciso di far riparlare il vecchio cattivo (Giorgio Napolitano) per inaugurare la Legislatura? Cominciamo malissimo.
Napolitano è uno dei grandi sconfitti di queste elezioni ed è notoriamente stato, per tutta la sua vita, antipatriota e servo di istituzioni altre dalla Repubblica Italiana

Oreste Grani.
Ripeto: chi ha deciso? Consiglio di capirlo per capire che aria che tira

Leo Rugens

napolitano3-bn

Il vecchio comunista Giorgio Napolitano, l’uomo per cui i patrioti ungheresi in armi, nel novembre del 1956, erano dei fascisti pagati dalla reazione in agguato, non molla e, forte del fatto che qualcuno lassù lo mantiene in vita al di la del tempo che passa, ancora una volta parla e agisce contro l’interesse della Patria, lui che mai l’ha servita, servo solo della UR-Lodge Tree Eyes (la stessa dell’altro cattivo del Mondo, Henry Kissinger Kissinger) a cui è affiliato.

Da anni affermiamo che Giorgio Napolitano, quando giurò come Presidente della Repubblica Italiana, spergiurò, in quanto il suo vero giuramento era di natura massonica e precedeva l’impegno con la nostra Italia. Napolitano non poteva sposarsi perché lo era già!

henry-kissinger-3occhi

Questo blog, pur marginale ed ininfluente (ma forse proprio per questo), da anni sostiene infatti (senza essere smentito), mettendo l’affermazione “in bocca” (vedi post a seguire) alla spregiudicata porno star americana Tera…

View original post 2.293 altre parole