Il provocatore Rajoy scende a Barcellona per provare a far scorrere il sangue

………Madrid chiama e Berlino risponde. Come nel 1936.

L’Europa non esiste ma spunta solo quando deve scegliere di puntellare le Monarchie massoniche.
Noi che siamo repubblicani continuiamo a rifiutare questo “luogo giuridico”, ibrido e antidemocratico .

Roma, 26 marzo 2018

Leo Rugens

cq5dam.web.738.462 (1)

Il massone monarchico Mariano Rajoy, non pago di quanto fino ad oggi fatto per far scoppiare un’altra guerra civile in Spagna tra i repubblicani catalani e i monarchici madrileni, oggi si presenta a Barcellona, capitale della Repubblica catalana, che proprio ieri ha mostrato in piazza tanti cittadini consapevoli (certamente un milione) come non mai ne avevamo visti dall’inizio della vicenda. Va ricordato ai lettori di questo marginale blog chi sia questo teppista che ha avuto ordine (che sta eseguendo) di fare scorrere il sangue in Catalogna per piegare i ribelli ad essere solo somari a disposizione di re e regine, veri azionisti di maggioranza del simulacro d’Europa che i banchieri hanno costruito e che mantengono in vita solo per giustificare che il denaro non solo è loro ma che gli altri, tutti considerati sudditi, se vogliono campare, commerciare, intraprendere, devono pagare questo denaro senza fiatare o provare a ragionare del…

View original post 316 altre parole