Le strane mosse del giovane caimano

2018-05-10-PHOTO-00000580

Prima il viaggio in Qatar poi la visita di Muscat e la telefonata a Juncker… che sta combinando il giovane caimano?

Roma, 10 mag. – Questa mattina il senatore Matteo Renzi ha incontrato nei suoi uffici di Palazzo Giustiniani il primo ministro di Malta Joseph Muscat, a Roma per motivi personali. Assieme hanno sentito telefonicamente Jean-Claude Junker, Presidente della commissione europea che era a Firenze a pranzo con il Sindaco Nardella. Lo rendono noto fonti vicine all’ex segretario Pd.

A occhio sta sistemando i lucrosi ricavati XXXXXXX omissis XXXXXXXXX; auspico che servizi e magistratura tengano occhi e orecchie apertissime.

Che stia agendo in prima persona significa che è legato, mani e piedi XXXXXXXXXX. Peggio per lui.

Bravo Marco Di Fonzo, l’unico a dare la notizia del giorno; ricordo ai lettori che Malta, di cui molti si sono accorti dopo il boato che ha ucciso la giornalista Daphne Caruana, è covo di delinquenti internazionali e che, nelle sue società si ricicla e si nascondono i tesori della malavita organizzata XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXomissisXXXXXX.

Dionisia

 

Schermata 2018-05-11 alle 7.28.14 AM

Annunci