I nostri arresti quotidiani: questa mattina cocaina, ieri slot

blu-100ml-pet-shampoo-olio-cosmetico-di-plastica

Nove sud americani si dedicavano all’importazione del “pane quotidiano” di migliaia di italiani (non solo loro) che ormai sembrano non poter vivere senza cocaina. Questa volta erano flaconi di shampoo i contenitori per il trasporto. Domani altro, dopodomani navi intere. Diciamolo, gridiamolo molti usano lo stupefacente altrimenti non potrebbero più andare avanti. Molti, migliaia e migliaia di persone, svolgono (o non svolgono) la loro attività ricorrendo allo stimolante. E per comprala fanno di tutto.

Molti dei comportamenti (in)spiegabili dei nostri concittadini sono dovuti alla trasformazione della personalità sotto gli effetti della sostanza che viceversa sembra divenire quasi prassi accettata dalle autorità politiche. Troppi silenzi, troppa tolleranza per non pensare male. Sesso e cocaina (l’eroina serve per consentire addirittura comportamenti sessuali spazzatura difficili da immaginare) + uso di chimica sotto mille forme diverse, crea una formula socialmente pericolosissima. Siamo in presenza di nessun freno e molti dei legami di difficile lettura hanno questo retro terreno di impensabili complicità. Evitiamo di fare finta di non sapere.

Oreste Grani/Leo Rugens

 

Come abbiamo scritto, alcuni ci hanno dato una mano e li ringraziamo.  Altri, viceversa, sono rimasti indifferenti, pur continuando ad usufruire del nostro servizio.

Evidentemente, e mi riferisco a questi ultimi, ritengono che la richiesta sia un pro forma pleonastico. Così non è. Abbiamo bisogno di segnali di stima (che ci arrivano numerosi) ma anche di piccoli aiuti concreti.

Rinnoviamo l’appello e vediamo cosa succede. 

Mi sono affidato a PayPal e a un IBAN (IT39O0760103200001035003324) relativo ad un normale conto corrente.

Trovate quindi – a piede dei post – una novità rappresentata dalla richiesta, sistematicamente ripetuta, di sostegno con il possibile l’invio di piccole cifre.

Ci sarà tempo per chiedervi altro. Fuori dagli scherzi, grazie anticipatamente.

Per le piccole cifre abbiamo deciso di prendere soldi da chiunque con le ormai semplici modalità del versamento sul circuito PayPal usando il nostro indirizzo e-mail:  leorugens2013@gmail.com

la Redazione