‘Ndrangheta, sempre più ‘ndrangheta. Ovunque ‘ndrangheta: da Lodi a…ovunque

il-traditore

Anche oggi la nostra dose quotidiana di presenze ‘dranghetiste rizomicamente diffuse nella Repubblica. Forse è ora di accelerare la messa in chiaro della strategia della Commissione Antimafia, dando priorità alla contemporaneità evitando di dovere, tra anni, inseguire la comprensione di legami tra politica, criminalità, servizi segreti, massoneria.

Ci interessa sapere come stanno le cose oggi, non chissà quando. E in particolare ci interessa avere eventuali riscontri di legami tramite voto di scambio con segmenti partitici che son stati capaci, mimetizzandosi, di partecipare al Governo della Repubblica. Scoperto a Lodi il malaffare mimetizzatosi da ONLUS, Matteo Salvini esulta e si lascia andare ad una delle sue espressioni rituali: “La pacchia è finita“.

Chissà se nell’euforia del momento, il signor ministro fa mente locale che dietro ad ogni ‘dranghetista ci potrebbe essere un buon leghista. Il che potrebbe rivelarsi un boomerang per il buon Salvini. A Lodi come a Vibo Valentia.

Per come abbiamo imparato a conoscere il nostro Paese negli ultimi 50 anni la cosa potrebbe non sorprenderci troppo.   

Meditate gente, meditate.

Oreste Grani/Leo Rugens

Madonnina-2-copia

P.S.

Anche perché si dice che Vito Nicastri abbia cominciato, visto il film di Bellocchio, Il Traditore (7 David di Donatello) a collaborare. Direte che, novello Buscetta, non si è consegnato a Giovanni Falcone ma potrebbe essere che alla Procura di Palermo ci siano magistrati inquirenti non meno determinati del nostro eroe di un tempo andato. Potrebbe essere che anche alla Regione Sicilia la pacchia sia finita. E se tanto mi da tanto, lo tzunami potrebbe, partendo dallo Stretto, onda dopo onda, arrivare fino a sommergere la dorata Madunina. De Milan.

Schermata 2019-07-02 a 17.09.32Schermata 2019-07-02 a 17.10.04Schermata 2019-07-02 a 17.10.30Schermata 2019-07-02 a 17.10.52



L’INNOCENZA DI FRANCESCO PAOLO ARATA

Schermata 2019-06-20 a 10.31.14

Ogni persona, gruppo, associazione, istituto, ente, organismo, organizzazione, comunità, è una fonte e, al tempo stesso, un archivio di informazioni, e fa intelligence ogni giorno, poiché reperisce, raccoglie, organizza, conserva, emette informazioni utili a prendere decisioni, dalle più banali di vita quotidiana alle più complesse e determinanti per la vita dello Stato e, perfino, dell’umanità intera. Non esistono, quindi, informazioni neutre, insignificanti e ininfluenti. Il compito dell’Intelligence dei nostri tempi non può limitarsi a proteggere le proprie informazioni segrete e violare quelle dei paesi concorrenti a scopo difensivo. È un problema di cambiamento dei paradigmi culturali. Va ripensato il rapporto e il confine tra informazioni segrete (che non si vogliono divulgare) e informazioni aperte (disponibili e accessibili a chiunque). Spesso, infatti, le fonti aperte rivelano segreti a basso costo e contengono informazioni preziose per comprendere situazioni, relazioni e dinamiche e, così, anticipare gli eventi.

L’articolo comparso questa mattina su La Repubblica, con la  firma prestigiosa di Salvo Palazzolo, uno che sa, da anni, cosa scrive quando tratta di Sicilia, mafie e grovigli bituminosi, mi sembra appartenga a questa categoria di notizie. Non esistono, infatti, come teorizzato in premessa, informazioni neutre, ininfluenti, insignificanti. Nessuna esclusa.

Oreste Grani/Leo Rugens

Schermata 2019-06-20 a 10.32.08Schermata 2019-06-20 a 10.32.45


Schermata 2019-07-02 a 17.06.18Schermata 2019-07-02 a 17.06.33Schermata 2019-07-02 a 17.07.00

One thought on “‘Ndrangheta, sempre più ‘ndrangheta. Ovunque ‘ndrangheta: da Lodi a…ovunque

  1. Domanda:
    Se una Onlus fa domanda alla Prefettura per avere in custodia immigrati e detenuti al servizio civile; la Prefettura non si informa? Essendo la rappresentante del Ministro degli Interni? Strano!
    Queste cose accadono solo a Rozzano, Lodi e Pavia!
    Sento odore di risotti poco cotti, molto Scotti.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...