Tempi duri per i posteggiatori abusivi

malpensa2

Avevamo scritto, poche ore addietro, che la ‘ndrangheta è ovunque (soprattutto nel ben amministrato nord) che arriva notizia di una “retata” di ben 34 posteggiatori arrestati per esercitare la “professione” (quella ed altre illecite e abusive) nelle zone limitrofe all’aeroporto di Malpensa.

Schermata 2019-07-05 a 10.34.05Schermata 2019-07-05 a 10.34.20Schermata 2019-07-05 a 10.35.05Schermata 2019-07-05 a 10.35.30Schermata 2019-07-05 a 10.35.55Schermata 2019-07-05 a 10.36.10Schermata 2019-07-05 a 10.36.27

Le considerazioni.

Sempre di più, tra gli arrestati, spuntano i professionisti del voto di scambio. Sempre di più le figure “beccate” si davano da fare per quel che avanza di Forza Italia, l’emergente Fratelli d’Italia e la trionfante Lega ex Nord.

La criminalità sa quello che deve fare. Comunque ci prova. E se non ci fossero i soliti magistrati (una specie in estinzione?), confortati dai alcuni politici pentastellati manettari, sarebbero sempre più pervasivi. Ma non vi accorgete che non lasciano neanche le briciole?  Certamente la criminalità calabrese aveva saputo organizzare la “questua” intorno a Malpensa. Così, intuisco, potrebbe, per analogia, intorno allo Stadio San Siro. Dentro e fuori. Intuisco ma aspetto riscontri.   

Oreste Grani/Leo Rugens

Ora più che mai ho bisogno di aiuto:

Per le piccole cifre abbiamo deciso di prendere soldi da chiunque con le ormai semplici modalità del versamento sul circuito PayPal usando il nostro indirizzo e-mail:  leorugens2013@gmail.com

oppure un bonifico a Oreste Grani – IBAN  IT98Q0760103200001043168739