A proposito di chi, con l’approssimarsi del Marzo 2018, saltò sul carro del vincitore “certo”

cuculo (1)

Sentivo la mancanza del Cuculo Vigile. Sentivo la mancanza dei suoi cinguettii ma non dello schifo che ogni volta non tralascia di ricordarci.

Pronti?

Oreste Grani/Leo Rugens

Cuculo vigile

2 hours

A proposito di gente che è salita sul carro dei 5s poco prima del marzo 2018 e che in precedenza (cioè prima della candidatura blindata all’uninominale) si accompagnava (ne era il “figlioccio”) del figlio del simbolo del clientelismo DC.

S’ode un silenzio assordante, da parte del viceministro (ma perché??) della Salute 5s su una vicenda gravissima che invece meriterebbe un’azione decisa.

https://www.repubblica.it/cronaca/2019/11/14/news/vietavano_di_prescrivere_il_farmaco_piu_economico_dirigenti_aifa_indagati_per_danno_all_erario-241067599/

Mi astengo dal sottolineare il fatto che, fino a quando non è stato sbattuto fuori (addirittura dalla Lorenzin!!!) dall’Istituto Superiore di Sanità (dove ha lasciato un buco di bilancio) e dal Consiglio Superiore di Sanità, il solito soggetto al centro di mille scandali e trame poco chiare, il “family friend” dei Bush, il cavaliere dell’Ordine Costantiniano di S.Giorgio con uno stuolo di figli e nipoti da piazzare era uno dei componenti di diritto della Commissione Tecnico Consultiva di AIFA.

Che sia la volta buona in cui lo Stato Italiano riesce finalmente ad essere risarcito per l’uso a dir poco disinvolto del denaro e del ruolo pubblico?? Nonostante le coperture “innominabili” di cui gode il Signor Nessuno??

Segnalo anche, tra l’altro, tra gli autori di pubblicazioni scientifiche in cui si dà conto delle sperimentazioni scientifiche riguardanti il farmaco Lucentis c’è il nipote oculista …

Schermata 2019-11-15 a 18.41.56Schermata 2019-11-15 a 18.42.14Schermata 2019-11-15 a 18.42.45Schermata 2019-11-15 a 18.43.16