Ma come sta il commisario Arcuri?

 

“In questi giorni il tempo non passa, addirittura torna in dietro”

Ma come sta, se dopo meno di due settimane Domenico Arcuri in un vortice spazio mentale ritorna a trent’anni fa, se mai è uscito da quell’epoca, e chiama la Russia: “Unione Sovietica”?

Per l’occasione torniamo agli anni della Guerra Fredda e accogliamo la delegazione sovietica con il giusto inno.

La redazione