È morto Massimo Vincenzi, l’autore de Il Sogno di Ipazia e La Regina senza Corona

 

 

 

È morto a 48 anni di polmonite dopo una settimana di ricovero al Santo Spirito di Roma Massimo Vincenzi.

Mantovano, giornalista, autore di “Alan Turing e la mela avvelenata, invitato da Simona Salvi presso quello straordinario laboratorio di idee che fu Ipazia Preveggenza Tecnologica, scoprì la figura di Ipazia di Alessandria, se ne innamorò e compose un magnifico monologo, “Il Sogno di Ipazia”, portato al successo da Francesca Bianchi con la regia di Carlo Emilio Lerici, la musica di Francesco Verdinelli e la voce fuori campo di Stefano Molinari.

Quando gli fu presentata un’altra signora, Gertrude Bell, scrisse “La Regina senza Corona”, cambiò solo la voce fuori campo, quella di Antonio Palumbo.

La Redazione

Ipazia-Preveggenza-Tecnologica

370locandina turing belli 2012 lores

595locandina lores

285La Regina- A3lores