Archivio categoria: db – sinistra bramina

Saviano razzista? – Dario Borso

  L’ottobre scorso sono state rese note le intercettazioni del sindaco Lucano riguardo a matrimoni combinati tra due prostitute nigeriane e due paesani. Eccone due passaggi (per l’intero, v. Le intercettazioni dei presunti… Continua a leggere

Roberto Saviano, menzogna e sortilegio – Dario Borso

1. Filippo Solibello in un capitolo del suo recentissimo SPAM (Stop Plastica A Mare, Mondadori, Milano 2019) racconta la storia di Gennaro Del Prete, figlio di un sindacalista dei venditori ambulanti ucciso a… Continua a leggere

Roberto Saviano: Mito o Mania? – Dario Borso

1. Sto concludendo la mia indagine storico-letteraria sul giovane Saviano, e mi resta un dubbio di carattere giuridico che cercherò di esporre qui. L’esordio sulla carta stampata di Saviano giornalista investigativo avvenne tra… Continua a leggere

Ruote di scorta e code di paglia – Dario Borso

  Tiziano Scarpa difende Battisti, Saviano e Janeczek Appena uscita https://leorugens.wordpress.com/2018/10/31/lettera-aperta-a-helena-janeczek-e-roberto-saviano-dario-borso/, Scarpa via messenger m’inviò una reprimenda di 3.000 battute, dove mi accusava di aver designato i due come estensori dell’appello uscito su… Continua a leggere

Santiago de Chile o Compostela – Dario Borso

Noterella sull’ultima fatica di Nanni Moretti Ho visto al cinema Santiago-Italia, 8 euro. Venivo dalla visione gratis su Rai3 di Human Flow del cinese Ai Weiwei. Il secondo è un film di 140… Continua a leggere

Lettera aperta a Helena Janeczek e Roberto Saviano – Dario Borso

  Nel febbraio 2004, quando accanto a intellettuali eminenti come Giorgio Agamben, Nanni Balestrini, Antonio Moresco, Tiziano Scarpa, Giuseppe Genna, Loredana Lipperini, Valerio Evangelisti, Vauro e Wu Ming (e altri noti come Gianfranco… Continua a leggere

Se Conte fa i conti, chi fa i conti a Conte? – Dario Borso

  Una versione idiota del paradosso del barbiere Alle h 18:00 del 9 settembre 2018 Christian Raimo sulla sua pagina Facebook postava lapidario: “Conte parla dell’8 settembre scambiandolo per il 25 aprile”, sintetizzano una… Continua a leggere

L’anello debole di Roberto Saviano – Dario Borso

Questo pezzullo ha una storia curiosa che penso meriti di essere raccontata. In origine, ossia un paio di settimane fa, era lungo più del doppio e lo pensavo destinato al leone ruggente. Poi… Continua a leggere

Un uovo è un uovo è un uovo – Dario Borso

UN UOVO È UN UOVO È UN UOVO Un’analisi di gruppo Ieri su Facebook, il notorio zoo che ultimamente si sta specializzando in sciacalli, ho condotto un piccolo dibattito di cui quanto segue… Continua a leggere

Su una fonte inosservata del Presidente Sergio Mattarella – Dario Borso

  Premessa Per non appesantire il testo qui sotto, ho rinunciato a citare saggi e monografie su Luigi Einaudi presidente. Invece ora cito, anzi linko queste recenti Lezioni svizzere di Antonio Reposo, un… Continua a leggere

Domenica è sempre domenica? (terza puntata) – Dario Borso

  Perché al Parente del 2003, quello cioè esordiente sul Domenicale, non piace più il Busi di Nudo di madre che invece nel 1998 aveva raccomandato a Mughini? Non si tratta solo di… Continua a leggere

Democrazia senza portafoglio – Dario Borso

Se l’Ottocento fu il secolo dei pittori della domenica e il Novecento lo è stato degli allenatori della domenica, l’alba del terzo Millennio annuncia una proliferazione addirittura di categorie domenicali. Con il solito… Continua a leggere

Domenica è sempre domenica? (seconda puntata) – Dario Borso

Così il 23 agosto 2003 Parente scrive sul Dom, in contemporanea all’avvio della campagna contro i Wu Ming: “L’editore Elido Fazi lo chiamano ‘l’ultimo dandy’, bontà sua. Negli ultimi due anni ha cavalcato… Continua a leggere

Matty da legare – Dario Borso

La domanda che in queste ore come tanti mi pongo è: quanto vale il richiamo a Einaudi per decidere il da farsi? La pongo a me non potendola porre a Mattarella. Il guaio… Continua a leggere

Domenica è sempre domenica? Una storia dellutriana – Dario Borso

    Il 27 novembre 2013 Berlusconi decadde dalla carica di senatore: politicamente finito, sancì immediatamente la carta stampata. Fidando in un topos abusato, mi misi dunque all’opera e in quanto storico delle… Continua a leggere

Non errata non corrigo – db

Se non vado errato, la Poetica di Aristotele incipia con una distinzione tra vero e verosimile, la quale va poi a fondare la differenza tra storia e tragedia (o farsa, a seconda). L’Ipse… Continua a leggere

Chi è Dario Borso?

CHI SIAMO “… Che poi valga la pena di passar tanti guai per imparare così poco, come disse il ragazzo quando fu arrivato in fondo all’alfabeto, è questione di gusto”. *** A sole… Continua a leggere

Dario Borso “Sinistra bramina – Il caso Boeri”

  Avete facce di figli di papà. Vi odio come odio i vostri papà. Buona razza non mente. Avete lo stesso occhio cattivo. Siete pavidi, incerti, disperati (benissimo!) ma sapete anche come essere… Continua a leggere