Archivio categoria: Incursioni nel futuro

È il momento di tradire e Sergio De Gregorio ha dato il buon esempio. Avanti il prossimo

Ci sono duecento milioni in ballo promessi dal riccastro Berlusconi Silvio per chi dovesse dare la prova  che aveva pagato De Gregorio. Se qualcuno sa qualcosa questo è il momento! Oggi è il… Continua a leggere

Homo homini lupus. L’orrore si avvicina

Questo è il Paese dove spesso si cita a sproposito Machiavelli e nel citarlo si rimuove, quasi sempre, una delle parole chiave de Il Principe, “coruttela”. Senza troppo faticare è evidente l’analogia, 500… Continua a leggere

Senza la verità sul PD, Giuseppe Mussari e il MPS, le elezioni del 24 e 25 febbraio saranno “Irregolari”

Signor Presidente Giorgio Napolitano, col rispetto dovutole e che, sempre, anche da questo blog, le ho portato, le ricordo che Lei è a fine incarico e, come tutte le cariche in una Repubblica… Continua a leggere

Il “monte delle meraviglie” secondo Maurizio Crozza questa sera su La 7

Il PD, come dice Bersani, non si occupa di banche, però, i 16 membri del Comitato di Indirizzo della Fondazione Monte Paschi di Siena (che a sua volta controlla la banca) vengono così… Continua a leggere

Calvi, Sindona ed Herrhausen insegnano che il mestiere del banchiere (quello di Mussari) è davvero pericoloso

Roberto Calvi (Milano, 13 aprile 1920 – Londra, 17 giugno 1982) è stato un banchiere italiano.A partire dal 17 aprile 1978, alcuni ispettori della Banca d’Italia analizzarono la situazione del Banco Ambrosiano e… Continua a leggere

Non tutto è perduto: sotto le macerie del MPS che rimangano solo loro e i loro partiti! Che Mario Luzi e Ipazia non rimangano profeti inascoltati

Come i pochi (mi do anch’io allo sport nazionale di mentire sapendo di mentire perché i lettori di Leo Rugens non sono più pochi e sono anche molto attenti) sanno, da anni denuncio… Continua a leggere

Ora, veramente, Silvio Berlusconi rischia la vita

Le Parche, divinità misteriose, dicevano gli antichi Greci, tessono in telai di alabastro, con fili bianchi e rossi, una tela mortale: per dare vesti, veli, alle scintille del Cielo, alle anime. Il telaio di… Continua a leggere

La Pace realizzabile tramite la fertilità

  Scrivo queste cose sotto l’effetto dei risultati elettorali in Israele. Da me previsti ed ora confermati. Il futuro della Pace nel Mediterraneo è da affidare, piuttosto che ai ministri degli Esteri, a… Continua a leggere

Chiuse le urne in Israele, il gioco nel Mediterraneo continua

OGGI è IL 17 MARZO 2015  e tanti troppi giorni sono passati da quel 23 gennaio 2013, giorno in cui è stato postato il ragionamento nostro e di de Martini, senza che un… Continua a leggere

Rischioso fare il presidente degli Stati Uniti d’America

“I’m proud to be president of the United States” Biden told his supporters at the Iowa State Society inauguration ball yesterday. 20.1.13 La gaffe del vice presidente degli Stati Uniti Joe Biden, autodefinitosi… Continua a leggere

Domani si vota in Israele. Pier Luigi Bersani è muto in politica estera. Cioè in quello che conta

Se è vero come è vero che la crisi economica che stiamo vivendo ha le sue ragioni e radici (come tutte le crisi che verranno) in una complessità internazionale (la globalizzazione, per intendersi)… Continua a leggere

Non facciamo scherzi! Mai Massimo D’Alema al posto che fu di Sandro Pertini

Si avvicina la data delle elezioni e con essa la problematica relativa a chi sarà il nuovo Capo dello Stato. Ho già detto la mia su Giuliano Amato quale eventuale candidato il 12… Continua a leggere

Il bagno di sangue in Algeria è l’anticamera di quanto potrebbe accadere nel Mediterraneo se non ci mobilitiamo tutti perché non si propaghi la “guerra tra la gente”

In Algeria si è consumata la prevedibile strage degli ostaggi. Il bilancio è di almeno 35 morti e l’assedio ad Al Qaeda non è finito. L’esercito bombarda la base petrolifera con elicotteri ma non… Continua a leggere

La guerra nel Mali e la ritorsione di Al Qaeda contro 41 occidentali residenti in Algeria

È ora di dare valore e la giusta attenzione ai pensieri e ai consigli che, per semplicità, riassumo nell’espressione “Intelligence Culturale”. Come si proceda dall’ignoto al noto, è la materia per cui Leo… Continua a leggere

Difficile navigare tra destra e sinistra. Mario Monti ritiene di saperlo fare

  Difficilissimo navigare tra destra e sinistra ma Mario Monti (uno che per cognome non dovrebbe  neanche saper nuotare) ritiene di saperlo fare. L’immagine che pubblico, “La spirale del serpente”, scultura in pietra… Continua a leggere

Arrivano Brennan e Hagel. Shimon Peres: “Supponiamo che non riusciamo a fare la pace, chi mai potrebbe avere l’idea folle di proporre la guerra?”

Si vota il 22.1 in Israele. Giustamente nessuno si può permettere di interferire con le volontà dei cittadini israeliani. Israele, infatti, è l’unica vera democrazia nell’area medio orientale. Ma è ora, nella terra… Continua a leggere

Barack Obama nomina Chuck Hagel capo del Pentagono e John Brennan capo della Cia

  La rivalità tra i due poli ideologici dell’universo postbellico – Washington e Mosca – non ha cessato di dominare il mondo e ognuna delle sue crisi. La paura che una di queste… Continua a leggere

Dopo tanti “al lupo…al lupo”, questa volta Chavez potrebbe farcela a morire

Quello che penso degli uomini di governo che legittimano l’uso della cocaina è tutto riassunto  nel post “FORSYTH, OBAMA E LA GUERRA, SENZA QUARTIERE, ALL’ESERCITO DEI TRAFFICANTI DI COCAINA” che prefigura una decisione del… Continua a leggere

Perché dovremmo fidarci dei tedeschi?

Nell’Almanacco Purgativo n°7, utilizzando un gioco letterario di Guillaime Apollinaire scrivevo: Il tedesco è quella cosa, che è imbecille in tutto. Somiglia molto al bue, ma non risveglia l’appetito. Firmato Ardengo Soffici e… Continua a leggere

2013 – 2014 saranno anni terribili. Atto di stima ad Aldo Giannuli

Una volta tanto, mi auguro che Aldo Giannuli si sbagli. Solo così sarà possibile che il 2013 sia meglio del 2012. Ho scritto, un minuto fa, al prof. Aldo Giannuli una lettera e,… Continua a leggere

Discorso di fine anno di Beppe Grillo

“Le uniche certezze che abbiamo sul 2013 è che l’economia sarà peggiore del 2012 e che i responsabili del fallimento politico ed economico dell’Italia non se ne vorranno andare. Alle prossime elezioni si… Continua a leggere

Rassegna stampa di “RITA101” primo grande avvenimento culturale in diretta realizzato in Italia a reti unificate (web tv+satellite) dedicato a Rita Levi Montalcini

“RITA101” fu una festa di compleanno per la Signora della Scienza come, per primi, noi di Ipazia Preveggenza Tecnologica chiamammo Rita Levi Montalcini il 22 aprile 2010 da Bologna alle ore 21:00 per… Continua a leggere

Leo Rugens: speciale Rita Levi Montalcini – Ipazia di Alessandria

Rita Levi Montalcini, come lei stessa dichiara, si ispirò, nella sua vita, a Ipazia, donna genio vissuta ad Alessandria d’Egitto fra la fine del IV e l’inizio del V secolo (tra il 370… Continua a leggere

IL CORPO FACCIA CIÒ CHE VUOLE. IO SONO LA MENTE – Rita Levi Montalcini

Nel giorno in cui ci ha lasciato la Grande Signora della scienza italiana Rita Levi Montalcini, sento il dovere di ricordare e ringraziare tutti i collaboratori che resero possibile quel grande avvenimento mediatico… Continua a leggere

Il vecchio Leone ruggisce ancora. Buon 2013 perfido Amalek!

In pochi mesi il blog (con le sue inconfutate verità) è stato letto in quasi tutto il mondo e, come si vede, gli accessi crescono in modo esponenziale. Questi grafici sono dedicati, prima… Continua a leggere

Ingroia: Grasso fu scelto da Berlusconi ed ora se lo “becca” Bersani

Antonio Ingroia scioglie la riserva e annuncia la candidatura a premier. Nel simbolo della nuova lista presentata oggi dal pm palermitano compare a grandi caratteri neri, su sfondo arancione, il nome di Ingroia… Continua a leggere

La guerra è, sempre, una cosa atroce

La guerra è una cosa atroce e quando va bene, genera morti, mutilati, stupri, saccheggi, fine di civiltà, trafugamento di beni culturali, rancori eterni, menti alienate. Ripubblico, per questo, il post “La guerra… Continua a leggere

Mentre Mario Monti sale in politica, Luca Cordero di Montezemolo scende in vacanza!

Perché Luca Cordero di Montezemolo va in vacanza, in queste ore così delicate per la salita in politica di Mario Monti? Quanti scheletri nell’armadio annovera, per essere stato consigliato a tenersi alla larga?… Continua a leggere

I marò non tornano a casa per Natale. Temo che non tornino neanche per Pasqua. Forse tornano per ferragosto e… siamo al 31 luglio 2014

A proposito dei marò prigionieri in India che non saranno liberati per Natale. Nel post “LA RUSSA A VOI, LATORRE E GIRONE A NOI!” del 13 dicembre ho provato a tendere una trappola… Continua a leggere

Luigi Abete a Servizio Pubblico e … (speriamo) “IN” Politica

Questa sera a “Servizio Pubblico”, tra gli ospiti, troviamo Luigi Abete. È ora che uomini come Abete vengano avanti ed entrino “IN” politica. Ora che la politica partitocratica è, finalmente, “OUT”, è l’ora… Continua a leggere

“Scheda bianca” e … Giulio Andreotti è ancora vivo

Mi sono divertito ad adattare alcune pagine del romanzo politico di Guido Gerosa “Scheda bianca”, scritto nel lontanissimo 1977. Siamo a fine 2012 e Giulio Andreotti è ancora vivo. Buona lettura. Oreste Grani… Continua a leggere

Tutto tutto niente niente. Il nostro eroe scende in campo nuovamente il 13 dicembre

Dopo l’esilarante e serissima intervista rilasciata a Fabio Fazio ieri sera a “Che tempo che fa”, Antonio Albanese assumendo l’identità di Cetto La Qualunque dichiarava ad un malcapitato giornalista che gli poneva la… Continua a leggere

È ora di “mobilitarsi” rapidamente a cerchi concentrici

Al Cairo, come sempre, decide l’esercito della sorte dell’Egitto. Peccato che non possa essere, anche qui da noi, la soluzione a tanta inettitudine, corruzione, visione incolta e miope che connota la partitocrazia nella… Continua a leggere

Il governo Monti non ha nessuna robustezza

And right through might is law: “La giustizia nella forza è legge”. Certo sarebbe bello che fosse sempre così, come ebbe a scrivere Herman Melville celebrando in versi la notizia (aprile 1865) della… Continua a leggere

Il Nilo ultimo baluardo allo scoppio della guerra civile in Egitto

Si chiamava Islam Fathi Mohamed il giovanissimo (tale nome tale destino) sostenitore dei Fratelli mussulmani ucciso durante l’assalto che la folla laica ha dato ad una sede del movimento politico degli egiziani fondamentalisti. È… Continua a leggere

La Ferrari di Alonso, il Brasile e l’assassino latitante Cesare Battisti

Ovvero il Brasile non ci deve stare a cuore solo per il samba, il calcio e le Ferrari che oggi corrono. Ho postato il 19 u.s. “INCURSIONI NEL FUTURO_APPUNTAMENTO A RIO PER IL… Continua a leggere

No a nuovi M.Fo.Biali (Libia)! No a nuovi omicidi Pecorelli! Sì alla chiarezza su quanto è avvenuto prima e dopo la morte di Gheddafi

“Forse il pensiero della Patria, tornando vivo e puro nei cuori, renderà più agevole la necessaria concordia nella discordia tra i partiti politici che in avvenire si combatteranno a viso scoperto e lealmente;… Continua a leggere

Incursioni nel futuro_Appuntamento a Rio per il Carnevale 2013

  Sette colpi di pistola. Tutti i proiettili penetrano la carne e tolgono la vita, istantaneamente, ai killer dei P.A.C. È l’alba e fuori lo stabile non pochi brasiliani continuano, indefessi, da ore… Continua a leggere