Archivio categoria: Storia

A REVOLUTION (THE EGYPTIAN) OTHER BUT NOT FOR HUNGER THIRST FOR FREEDOM AND DIGNITY

Tuesday, November 27 the secular and democratic women and young Egyptians descend again to the streets ready to pay any price in order not to consolidate the dictatorship of Mohamed Morsi. Today, in… Continua a leggere

Una rivoluzione (quella egiziana) fatta non per fame ma per sete di libertà e dignità

Martedì 27 novembre il mondo laico e democratico di donne e giovani egiziani scendono nuovamente in piazza pronti a pagare qualunque prezzo pur di non far consolidare la dittatura di Mohamed Morsi. Oggi,… Continua a leggere

IPAZIA HEAVENLY BODY – TO ALEXANDRIA IS CONTINUED TO DIE

“Oh dear, everywhere there is division between what is moving and what is, between what breaks down and runs to the open throat of the future and what clings to the wreckage to… Continua a leggere

LES FEMMES ET LES HOMMES DANS EGYPTE LUTTE CONTRE L’ARROGANCE DE NEO MORSI MOHAMED DICTATOR

Il suffisait d’entrer dans le réseau de nouvelles en italien sous le nom d’Hypatie d’Alexandrie en la combinant avec la résistance démocratique contre la tentative d’évincer Mohamed Morsi de la magistrature égyptienne de… Continua a leggere

EGYPTIAN WOMEN AND MEN IN FIGHT AGAINST THE ARROGANCE OF NEO DICTATOR MOHAMED MORSI

It was enough to enter the network news in Italian by the name of Hypatia of Alexandria combining it with the democratic resistance against the attempt to oust Mohamed Morsi of the Egyptian… Continua a leggere

Alle donne e uomini egiziani in lotta contro l’arroganza del neo dittatore Morsi

È bastato immettere nella rete una notizia in italiano con il nome di Ipazia Alessandrina abbinandolo alla resistenza democratica contro il tentativo di Mohamed Morsi di esautorare la magistratura egiziana dalle sue funzioni,… Continua a leggere

1992 – Mentre entra in agonia la Prima Repubblica, Beppe Grillo comincia la sua lunga marcia

BISOGNA VOLTARE PAGINA, CI SI RIPETE. PRIMA DI VOLTARE PAGINA, PERÒ, BISOGNA LEGGERLA Predrag Matvejevic Il 17 febbraio 1992 prende avvio a Milano, con l’arresto del “mariuolo” Mario Chiesa, l’inchiesta che andrà sotto… Continua a leggere

come dice il mio amico Beppe Grillo… Enzo Biagi, 24.12.1987

QUELLO CHE È STATO SEMPRE CREDUTO DA TUTTI È QUASI SEMPRE FALSO Paul Valery Ricordo… e condivido. Oreste Grani TANTI AUGURI DAL CAUCASO… PRIMA di tutto buon Natale. Niente malinconie: op-là, noi viviamo.… Continua a leggere

Ipazia corpo celeste – Ad Alessandria d’Egitto si continua a morire

Mario Luzi   1.1.11 Egitto, strage davanti alla chiesa cristiana Un’autobomba davanti alla Chiesa dei Santi, «bagno di sangue»: 21 morti e 8 i feriti. Forse un kamikaze   Così, in contemporanea con… Continua a leggere

KGB, StB e gli scambi di coppia: quello sì era sesso a cinque stelle, Generale Petraeus

Non ho voglia di ripercorrere la incredibile videnda delle dimissioni del Generale Petraeus né divagare su altro (complotto contro Obama, rivalità tra donne, FBI contro CIA) se non richiamare la vostra attenzione su… Continua a leggere

Tornano in piazza i “senza futuro”

Gentile Signora Prefetto Anna Maria Cancellieri, come Lei ormai sa – perché puntualmente e in modo circostanziato informata dagli organismi preposti– non si trattava di tifosi esagitati ma, come mi sono permesso di… Continua a leggere

I soliti noti a “Servizio Pubblico”: che noia

Bei tempi, quelli in cui Michele Santoro invece di propinarci come nell’odierna puntata di “Servizio Pubblico” (22.11.12) l’inutile Brunetta e la foglia di fico Vendola invitava, per esempio, il giudice Clementina Forleo. Ricordo,… Continua a leggere

l’Iran e le ossessioni di Netanyahu: a ciascuno il suo Amalek

Il 25 luglio, usando per il mio calunniatore l’appellativo di “Amalek” (12°/La calunnia – Ricordati di Amalek), vi ho intorodotto, per chi non lo conosceva, alla sua figura: “Ricorda di ciò che Amalek… Continua a leggere

Guerriglia urbana a Campo de’ Fiori ultras laziali assaltano un pub

Cento, anzi mille, forse diecimila, sono gli episodi come quello accaduto a Roma la notte del 21 novembre 2012 e che Emilio Orlando descrive su “La Repubblica” (vedi l’articolo sotto). Nessuna indulgenza per… Continua a leggere

I servizi segreti tra l’uccello di Fuksas e le trame dell’ISI (Inter Service Intelligence)

Si legge nel mensile “Formiche” del gennaio 2010, periodico che ciclicamente si interessa di intelligence e di sicurezza, l’intervista che pubblico di seguito: 007 in Italia veste Fuksas Conversazione con Massimiliano Fuksas di… Continua a leggere

No a nuovi M.Fo.Biali (Libia)! No a nuovi omicidi Pecorelli! Sì alla chiarezza su quanto è avvenuto prima e dopo la morte di Gheddafi

“Forse il pensiero della Patria, tornando vivo e puro nei cuori, renderà più agevole la necessaria concordia nella discordia tra i partiti politici che in avvenire si combatteranno a viso scoperto e lealmente;… Continua a leggere

Cina: “Cercano riparo dal freddo: 5 bimbi morti in un cassonetto” – Di cosa erano colpevoli?

CINA, CERCANO RIPARO DAL FREDDO: 5 BIMBI MORTI IN UN CASSONETTO PECHINO – Per ripararsi dal gelo della notte, cinque ragazzini ‘di strada’ si sono rifugiati in un cassonetto della spazzatura a Bijie, città… Continua a leggere

Incursioni nel futuro_Appuntamento a Rio per il Carnevale 2013

  Sette colpi di pistola. Tutti i proiettili penetrano la carne e tolgono la vita, istantaneamente, ai killer dei P.A.C. È l’alba e fuori lo stabile non pochi brasiliani continuano, indefessi, da ore… Continua a leggere

Non bastano le inchieste. I giovani hanno bisogno di esempi: Emanuela Loi

In queste ore in cui non tutti i poliziotti (dirigenti o agenti semplici) rendono onore alla divisa e al giuramento alla Repubblica, io preferisco ricordare gli esempi positivi. Emanuela Loi (Sestu, 9 ottobre1967… Continua a leggere

L’ultimo Mediterraneo. Israele: siamo pronti alla guerra

  Le schede che seguono (le prime due di molte che pubblicherò) possono aiutare a conoscere gli “eroi” di questo eterno duello tra popoli prigionieri dei propri fanatismi e di rancori senza fine.… Continua a leggere

I razzi di Hamas colpiscono Gerusalemme. Saranno mesi di guerra “tra la gente”

Saranno mesi di guerra tra la gente. Così, dopo la guerra dei sei giorni, ci sarà la guerra dei sei mesi e forse dei sei anni. Se rimarrà qualcuno da ammazzare.  Mi imbarazza… Continua a leggere

Sotto il segno dello scorpione. Oggi è il compleanno del governo Monti

Il 5 novembre, riportando una frase di Jaques Barrau, ho scritto: “È spesso molto difficile per l’uomo distinguersi totalmente dall’animale, che egli volentieri antropomorfizza, attribuendogli virtù, vizi e dignità umani o facendone il… Continua a leggere

Lo Stato si è estinto. Che cosa c’è di Male?

Il pezzo di Lanfranco Vaccari su “L’Europeo” n.45 del 1978, intitolato “Che cosa c’è di Male?” si chiude con le parole: “Dove andremo a finire?” Dove siamo andati a finire, gli intellettuali (cioè… Continua a leggere

Tre sono spie, sei sono imbecilli e uno è pericoloso

  L’elenco che segue, stilato dal Dipartimento di Stato degli Stati Uniti d’America (U.S. Department of State), comprende i nomi di quasi cinquanta “organizzazioni terroristiche straniere”. È opportuno, ai fini di una disamina… Continua a leggere

Nudo è bello!

I nudi vanno bene perché almeno servono a rompere un tabù cattolico e per un po’ a non crearne un altro più cattolico del precedente, Aldo Busi* dixit. Tutti i nudi che seguono… Continua a leggere

Israele è in pericolo! La guerra si avvicina

Alla vigilia della seconda guerra mondiale, che sarebbe stata seguita da un movimento di emancipazione esteso a tutti i continenti, i fondatori del sionismo, del focolare nazionale ebraico, si rivolsero alla massima autorità… Continua a leggere

È l’ora della violenza?

  È questo il momento della violenza? Siamo già alla spallata insurrezionale? Non scherziamo. La rabbia è quasi doverosa ma guai a perdere la lucidità e cadere nel circuito violenza-repressione-violenza maggiore. È già… Continua a leggere

“Se dovessi scegliere tra un governo senza giornali e giornali senza un governo, non esiterei un istante a scegliere la seconda opzione”. (Thomas Jefferson – 16 Gennaio 1787)

  La polemica tra giornalisti e politici riguardo la questione “Sallusti” mi appare più una discussione da bordello che una seria riflessione sul rapporto tra politica e stampa, tra libertà di informazione e… Continua a leggere

Il Tevere è in piena… forse straripa, eppure Garibaldi una soluzione ce l’aveva

E la città nacque dal fiume, dal Tevere che scorreva fra le canne fruscianti e il tufo. Fu un matrimonio felice. Ed ecco un’immagine, fra le ultime, di quel tempo felice. La grande… Continua a leggere

I cinesi hanno cambiato rotta. Altro che “nessuna sorpresa”: è necessario “estrarre dalla realtà quello che c’è ma non si vede”

“Si è chiuso senza sorprese il 18esimo Congresso del Partito comunista cinese”, questo l’incipit di un articolo del Corriere della Sera del 14.11.12. Per ricordare ai commentatori frettolosi di quante sorprese sia invece… Continua a leggere

Dopo l’agente infiltrato dello Spirito Santo ho provato nostalgia per i tempi di Padre Felix Morlion e dell’Università Pro Deo

A un certo momento [Paolo] Gabriele ha detto: 
«Sono interessato all’intelligence… In qualche modo pensavo che nella
 Chiesa questo ruolo fosse proprio dello Spirito Santo, di cui mi sentivo in certa maniera un… Continua a leggere

Telefonia e intelligence, due problemi irrisolti da troppo “Tempo”

I due articoli che seguono sono comparsi nella stessa pagina del quotidiano “Il Tempo”  del 29.8.06 insieme a quello già citato (vedi post “Per l’amor di Dio, fermateli! Fate presto” – Il corvo… Continua a leggere

Chi compra, chi vende, chi spia

Pubblico questo articolo del 9.9.87 (un sacco di anni fa) in omaggio alla professionalità di Giuseppe D’Avanzo e Silvana Mazzocchi. Lo recupero negli archivi e nella “memoria” per riflettere in queste ore su… Continua a leggere

50°/La Calunnia – C’è del marcio a Benevento! È arrivata la tua ora perfido Amalek

   “La memoria è indispensabile e ti dirò di più: quando mi chiedono che cos’è la storia, che cos’è la memoria, io racconto sempre che mio nonno quando camminava si guardava continuamente indietro.… Continua a leggere

Zeri D’Agostino Cossiga e Grillo… per tacer di Sgarbi

“Era diverso da tutti” è stato il commento di Roberto D’Agostino, amico di Federico Zeri, con cui aveva scritto per Mondadori il libro Sbucciando piselli, “era uno studioso e un sapiente di talento… Continua a leggere

“Ciò che rende eccezionale l’America sono i legami che tengono insieme la più variegata Nazione della Terra”. Barack Obama

Grazie al blog Keplero di Amedeo Balbi e al suo post “Obama, l’esercito e le sue università” la rete può riflettere, ancora una volta, su fonti aperte e disinformazione: 07 NOVEMBRE 2012 Obama,… Continua a leggere

Rita Levi Montalcini è morta, lunga vita a Rita / Tutti hanno intensificato lo spionaggio economico, senza tralasciare quello militare, tranne noi

La morte di Rita Levi Montalcini non ci ha colto di sorpresa. Alla soglia dei 104 anni che avrebbe compiuto il prossimo aprile cosa ci potevamo aspettare? Ora che la sua splendida mente… Continua a leggere

Nei paesi importanti l’Intelligence ha un ruolo determinante nella definizione della politica estera; intanto l’affare di Petraeus s’ingrossa

Mi preparavo a dire la mia su chi aveva tradito chi e ritenevo, sia pur semiprofano della materia, di aver capito che la fuoriuscita di Petreaus aveva motivazioni molto più gravi che il… Continua a leggere

Un Papa a quadretti

In questa tavola, il pontefice al balcone mentre impartisce la benedizione, viene investito dalla metropolitana impazzita. Questa storia alla sua pubblicazione, nell’estate del 2002, ha creato qualche imbarazzo alla Magic Press, l’editore italiano… Continua a leggere

“A quel tempo la Cina aveva un modo straordinario di presentarsi al mondo” Tiziano Terzani

Un monaco zen siede nel silenzio della sua cella, prende un penello e con grande concentrazione traccia un cerchio che si chiude, ultimo gesto della mano su questa. Tiziano Terzani, come adempimento dell’insegnamento… Continua a leggere

Obama rieletto ma Hillary Clinton se ne va (per sempre?)

Obama rieletto. Hillary Clinton esce di scena (per sempre?). Si apre il Comitato centrale del Partito Comunista Cinese. È opportuno ricordare quali fossero i rapporti tra la Cina e gli U.S.A. quando i… Continua a leggere

Il vero, il falso e l’autentico / 2

Sono tempi in cui i corvi volano alti ed è difficile distinguere il vero dal falso. Ci soccorre nel frangente il pensiero del prof. Umberto Eco espresso nel maggio 1991 dedicato a “l’Autentica”.… Continua a leggere

PER NON DIMENTICARE CHI È STATO PINO RAUTI E QUALI FOSSERO I SUOI PENSIERI POLITICI / 2: lo dice anche il prof. Aldo Giannuli

Ho avuto più volte occasione di citare ed elogiare il prof. Aldo Giannuli per l’onestà, l’intelligenza e la competenza investigativa, esprimendo un giudizio di stima che riconfermo alla luce delle nostre consonanti opinioni… Continua a leggere

Archiviata la rielezione “Obama”, si apre il Congresso del Partito Comunista Cinese

NOTA Le immagini presenti sono disgiunte dagli episodi narrati. Il criterio di selezione è stato puramente estetico.     L’8 novembre 2012 si apre il 18° Congresso nazionale del Partito Comunista Cinese. Titola… Continua a leggere

Barack is back: “non è il nostro esercito che ci fa forti ma le nostre università

Da questa notte il presidente Barack Obama, rieletto per quattro anni, non deve più porsi il problema, nelle sue scelte di governo, dei riflessi sul voto popolare ma deve temere solo il giudizio… Continua a leggere

Fermateli! Fate presto 2 / Non è vero che business is business. Come diceva Adam Smith, non c’è economia senza etica

Ho dichiarato ieri (5.11.12) che alla data degli avvenimenti legati alla sperimentazione del “braccialetto elettronico” (2001-2005) esistevano rapporti tra le donne e gli uomini della Banca Intermobiliare e della Cofide; gli schemi che… Continua a leggere

49°/La Calunnia – Aspettando Obama, oggi comincia la resa dei conti in Finmeccanica

Aspettando questa notte Obama, oggi comincia la resa dei conti in Finmeccanica. E anche nel nostro sofferto Paese. Ribadisco oggi quanto ho scritto il 15 ottobre: Orsi deve andarsene! “Quando la politica annaspa, si… Continua a leggere

“Per l’amor di Dio, fermateli! Fate presto” – Il corvo e l’involucro animale

L’invocazione al Ministro Cancellieri del cosiddetto “corvo” – riportata nell’articolo di Carlo Bonini sulle pagine di Repubblica di sabato 3 novembre 2012 – mi induce alle riflessioni che seguono. È spesso molto difficile… Continua a leggere

Afghanistan: non solo bombe e talebani

  4 novembre: giustamente, oggi, Mario Monti è andato in Afghanistan ad “omaggiare” i sacrifici e i comportamenti dei nostri soldati. Certo all’Afghanistan come a tutte le terre di frontiera non si è… Continua a leggere

La popolazione di Melania si rinnova: esce Giuseppina ed entra Lorenzo

  All’alba del 27 ottobre il Granchio d’acciaio, nel suo procedere inesorabile, ha colpito ghermendo una persona cara e a me vicina nella vita quotidiana. L’immenso vuoto che la morte di Giuseppina ha… Continua a leggere