Leorugens e Il Foglio sulle tracce di Mifsud il maltese

Quelli del Foglio, il quotidiano dell’elefante, sono nostri lettori – appassionati dal 2013 quando Brunetta ci dedicò le sue attenzioni per avere smascherato Floris la trombetta –, ma un po’ lenti, se confrontiamo… Continua a leggere

“Romanzo Quirinale” – Godot*

Gli autori e i lettori di questo “ininfluente e marginale” blog hanno diverse qualità fra le quali quella di saper attendere. Dopo una lunga attesa Godot, il sottoscritto, è arrivato. Di questo incontro… Continua a leggere

Il pupo verde di Mosca

L’APPELLO DI SALVINI «Chiedo al presidente Gentiloni una presa di posizione netta dell’Italia contro ogni ulteriore e disastroso intervento militare in Siria. Non vorrei che motivi economici, esigenze di potere o il presunto… Continua a leggere

Venerdì 13 R.I.P.ARTY! Non mancate

Fosse la volta buona che una risata lo seppellisca quell’arrogante, ignorante, traditore, aspirante grembiulino ecc ecc. Quasi quasi lo preferirei piuttosto che vederlo al banco degli imputati a rispondere di CONSIP, Etruria, Carrai… Continua a leggere

A un passo dalla guerra?

  Ma che cosa ci siete andati a fare ad Astana? Da mesi e mesi, russi, siriani, iraniani e chi altri si sono incontrati nella neo capitale del Kazakhstan per discutere come spartirsi… Continua a leggere

Udi, l’israeliano, «è a completa disposizione del clan»

L’Italia interessa al Mossad per il Vaticano, il calcio e la ‘ndrangheta (OMISSIS) La studiosa di materie complesse anzi iper complesse, dal gioco d’azzardo al Vaticano, Carlotta Zavattiero alcuni anni fa scrisse ne Lo… Continua a leggere

Paolo Borrometi & Daphne Caruana Galizia ovvero la passione per la verità e la giustizia

Una IED al Semtex avrebbe ucciso Daphne Caruana Galizia, scaraventando l’auto a un centinaio e più di metri dal luogo dell’esplosione. Daphne Caruana Galizia e Paolo Borrometi erano amici. Marco Cesario: E’ il… Continua a leggere

un murticeddu… per dare una calmata a tutti

Infine ci sono io, Paolo Borrometi (paolo.borrometi@gmail.com), che ho l’onore di essere il direttore di questa grande “famiglia” e preziosissima orchestra. Oltre a firmare diversi pezzi, curerò per Voi il blog: “L’introspezione…”. Chi ritiene… Continua a leggere

A proposito di Jacopo Iacoboni: Vengo anch’io!  No, tu no!

Ho finito il post MASSIMA ATTENZIONE ALL’INTRECCIO TRA CRIMINALITÀ E POTERE POLITICO con le parole “… a prescindere da altri aspetti politici e organizzativi del MoVimento che pur esistono”.  Se uno legge con attenzione questo… Continua a leggere

Massima attenzione all’intreccio tra criminalità e potere politico

Alcune settimane addietro, con il post L’INTRECCIO TRA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA E POTERE POLITICO: UNA MINACCIA AL SISTEMA PAESE, vi ho segnalato l’importanza di un convegno ideato e organizzato dall’Istituto Gino Germani di scienze sociali e… Continua a leggere

Chi di dovere segnala al blog la presenza a Roma di Nurlan Khassen (caso Shalabayeva)

Un anonimo amico del blog (grazie, grazie, grazie), evidentemente preoccupato, questa notte, mi ha avvertito che Nurlan Khassen (quello del “caso Shalabayeva”) è uscito dal carcere e, dopo la detenzione kazaka, ieri, 9… Continua a leggere

Macron in affari (armi) con Ben Salman: solo pelo sullo stomaco

Chi sia (se ce ne fosse stato bisogno) Emanuel Macron è confermato dall’accordo di ferro (e di altri metalli) firmato, poche ore addietro, relativamente ad  un “traffico d’armi” (come vogliamo chiamarlo?) ricco e… Continua a leggere

Romolo e Remo non devono, succhiando tette, turbare i sonni (e sogni) degli iraniani

E giù battute e divertimento inconsapevole.           Quando mi raggiungono semplificazioni delle problematiche geopolitiche che circondano l’Iran, grande paese ma in deficit di libertà da troppi decenni, mi torna… Continua a leggere

Il vecchio malandato Giggino Bisignani e gli spifferi da salotto

Per spifferare, sussurrare, dire male ci vuole anche il fisico. E mi riferisco all’ormai anziano e malandato Luigi Bisignani, anche lui detto Giggino. Mi dicono che stia male. Ai malanni,  caro a noi… Continua a leggere

A Frascati viene assegnato dall’ENEA un grande progetto di ricerca sul nucleare pulito: attenzione!

Il 17 ottobre 2013, quando ci leggevate in 4 gatti e mezzo (tre erano i miei Fragolina, Teo e Zuri), fu messo in rete un post di cui sono particolarmente fiero e che… Continua a leggere

Torniamo a chiedere: ma voi di Rights Reporter con chi state?

Ogni promessa è debito! E noi che abbiamo già tante difficoltà per l’affitto, la luce, il gas, i mezzi di trasporto, le cartucce della stampante, l’acquisto di libri non vogliamo certo avere debiti… Continua a leggere

L’Intelligence culturale e la salute della Repubblica

La medicina scientifica nasce circa cento anni addietro quando si cominciarono ad applicare allo studio della fisiologia e delle malattie umane la chimica e il metodo scientifico. Il progresso della medicina, da allora… Continua a leggere

La retata del 7 aprile (Negri, Scalzone, Piperno, altri) mise in ombra il delitto Pecorelli

Il 7 aprile 1979, la retata a Roma, Milano, Padova, Bologna ed altre città, per la vastità del numero degli arresti e per la complessità delle personalità politiche e culturale arrestate, mise oggettivamente… Continua a leggere

Le sorelle Napoli e la doverosa attenzione del M5S

Senso civico, tempestività, solidarietà e rispetto per chi non sa come richiamare l’attenzione dovuta alle proprie vicissitudini giudiziarie. Questo è, tra gli altro, il ruolo della politica di servizio che ci piace constatare… Continua a leggere

Tra la stupidità e la malafede, qualcosa si prepara

La Repubblica non ha bisogno di alcuna doppiezza spacciata per abilità politica. Oggi, nell’incontrare un giovane e valente compatriota, impegnato, se ho ben capito, in politica pentastellata, trattando delle complessità in essere che… Continua a leggere

Il labirinto di Cnosso e i filo investigativo d’Arianna

La puntata precedente (Cristoforo significa colui che porta il Cristo. Oppure altro) per chi l’avesse letta, finisce con queste parole: “…la trasmutazione del metallo vile in oro avviene nello stesso modo in cui l’ostia… Continua a leggere

Appello al lettore Gennariello Fieramosca

Pochi blog hanno lettori che, in 29 mezze (penne) righe, riescono a citare, dando un senso a ciò che dicono, O zu’ Vasa-Vasa Ramanujan (l’enigmatico autodidatta indiano); la dea Namagiri, sua ispiratrice/suggeritrice/protettrice; il… Continua a leggere

Elevare l’Umanità dal numero Uno (egocentrismo) al numero Nove (consapevolezza)

    Soprattutto, non confondere i numeri (che sono degli esseri) con le cifre (che sono degli abiti). Alcuni hanno raccolto l’appello che abbiamo messo in rete e ci indirizzano cifre (degli abiti, appunto)… Continua a leggere

Il prof. Giannuli prende le distanze dal Movimento 5 Stelle e questa volta sembra fare sul serio

 Mi si nota di più se vengo e me ne sto in disparte o se non vengo per niente? Vengo. Vengo e mi metto, così, vicino a una finestra, di profilo, in controluce.… Continua a leggere

Aldo Giannuli lascia, in un momento difficilissimo, il M5S

Chi sa di me sa che ho sempre tenuto al pensiero e all’esperienza di Aldo Giannuli. In particolare modo ho sempre considerato rassicurante il suo navigare limitrofo alla complessità del MoVimento pentastellato, povero,… Continua a leggere

Falciani, una talpa al servizio di sua Maestà, servirà a spazzare via un’intera classe dirigente dopo avere azzerato il board di HSBC?

Originally posted on Leo Rugens:
Leggendo Il nostro traditore tipo (2010), del Sommo John Le Carré – storia scritta con l’ausilio dell’esperto in mafia russa, l’italiano Federico Varese – narrante le gesta del cassiere del…

Hervé Falciani… questo nome mi dice qualcosa

L’immagine di Falciani che più ci ha colpito è quella in cui zittisce l’infoiata Santanchè dicendole: “Signora, in questa vicenda sono morte molte persone”. La nota vicenda è il trafugamento di migliaia di… Continua a leggere

Siamo al 50° anniversario dell’assassinio del fratello Marthin Luther King

Eviterei, se fossi uno dei soliti “negazionisti” di affermare l’inesistenza di complotti e congiure  quando si parla di cose gravissime come quella che oggi ricordiamo. L’omicidio di Marthin Luther King fu un passo… Continua a leggere

Cristoforo  significa colui che porta il Cristo. Oppure altro

Dopo il post “Tutto svia e rivela in pari tempo“, ecco altro da leggere, rileggere, rileggere e leggere ancora. Avete gradito. Per tanto continuiamo il lento rilascio. Oreste Grani/Leo Rugens in veste insolita. A… Continua a leggere

Lega come M5S? Ma mi faccia il piacere!!!

Era tutto scritto e quando dico scritto intendo dire dentro ad un libro “da comodino” (come auspicavano gli autori Andrea Leccese e Mario Michele Giarrusso) che andava stampato in un milione di copie:… Continua a leggere

Tutto svia e rivela in pari tempo

Oggi rilascio in rete ciò che già c’è, ma lo faccio con modalità combinatorie altre da quelle già date. Lo faccio sperando di fare cosa gradita e di essere utile a chi volesse… Continua a leggere

Algeriade 9 – Pompeo De Angelis

Il pirata Duperré Con la vittoria di Staoueli iniziò l’impresa coloniale francese: un diversivo della monarchia borbonica in crisi, una distrazione dall’offensiva liberale in territorio metropolitano, una rivalsa contro l’Inghilterra, che avevano tolto… Continua a leggere

Chi sarà il futuro presidente del Kazakhstan?

Se vi venisse in mente, oggi 3 aprile 2018, di dare uno sguardo al sito dell’ambasciata del Kazakhstan in Italia (http://www.embkaz.it/), avreste la sorpresa di non trovare un bel nulla, ovvero una schermata… Continua a leggere

Le vie senza legge – Morire in Messico per che cosa?

INFORMAZIONI PER LE AZIENDE Si consiglia alle aziende italiane che inviano tecnici o maestranze anche solo per brevi missioni nel Paese, di adottare specifiche misure di sicurezza e di attenersi alle disposizioni impartite… Continua a leggere

Anche se può sembrare strano mi dispiace la fine a cui si è destinato Ezio Bigotti

Leggiamo, senza che nessuno abbia smentito nulla, ricostruzioni giornalistiche accurate da parte di uno testata elettronica (Lo Spiffero) che ci raccontano come il Bigotti (e noi aggiungiamo Aurelio Voarino in quanto “responsabile della… Continua a leggere

Se lo dice il Presidente Mattarella… la verità su Regeni non è ancora stata scritta

“Desidero farle pervenire le mie felicitazioni per il suo nuovo mandato alla presidenza della Repubblica araba d’Egitto. Confido che nel corso dei prossimi anni l’Egitto potrà realizzare importanti riforme e progressi in campo politico, economico e sociale,… Continua a leggere

Che fine far fare al denaro di Ezio Bigotti se venisse definitivamente sequestrato

  La prima iniziativa socialmente utile che propongo di sostenere con i beni sequestrati ad Ezio Bigotti (lo so che bisogna saper aspettare ma questo, come è stato evidente in questa prima fase… Continua a leggere

La crudeltà e l’ipocrisia imperano dove un tempo si cantava la libertà la fraternità l’uguaglianza

Alcuni ipocriti scoprono che, con ritmo quotidiano, anche in Italia si muore sul lavoro e di lavoro. In realtà si muore, con intensità diverse, ma per gli stessi motivi, su quasi tutto il… Continua a leggere

L’effimera “primavera degli onesti”

L’effimera primavera degli onesti non è quella che si è inaugurata con il voto del 4 marzo 2018 (come andrà a finire la primavera in corso, chi vivrà lo vedrà) ma quella che… Continua a leggere

Vengono uccisi giovani palestinesi ma anche Israele è in pericolo

Ieri mattina, ad una riunione dell’Associazione (Hut8 Progettare l’Invisibile) di cui faccio parte come cittadino e come blogger, si ragionava di strategie utili a “far scoppiare la pace” nel Mediterraneo e la mente… Continua a leggere

L’Italia, senza intelligence e politica estera, è una canna al vento

Decisamente direi che è peggio della guerra fredda. Almeno, per numeri assoluti. Direi che quanto sta accadendo, non ha eguali. Quanti di quelli colpiti dal decreto di espulsione siano o meno parte sostanziale… Continua a leggere

Il M5S vince le elezioni e… sorpresa, torna la strategia della tensione in salsa islamica

E oggi, con un parlamento dove i partiti xenofobi o contrari all’immigrazione hanno la maggioranza, il nostro è il Paese dove [i terroristi di matrice islamica] possono avere più possibilità di raggiungere il… Continua a leggere

Il PM chiama a Massimo Carminati 26 anni e 6 mesi

Nel Processo “Mafia Capitale” la Procura, non soddisfatta delle sentenze di primo grado, chiede pene decisamente più gravi per tutti. Possiamo continuare a chiamarlo processo “Mafia Capitale” semplificandone la natura complessa ma non… Continua a leggere

Giancarlo Cancelleri, Valentina Zafarana e la Sicilia Libera e Responsabile

Vi evidenziamo il post appena pubblicato sul Il Blog delle Stelle, a firma di Giancarlo Cancelleri, già candidato a governare la Regione Sicilia per conto del M5S e del popolo italiano. Come sapete,… Continua a leggere

Al-Sisi sembra aver vinto il suo personale referendum. Sembra, abbiamo scritto

Mi gioco la credibilità e non solo quella: gli egiziani ostili al despota Al-Sisi sono la maggioranza di quelli che avevano diritto al voto. Degli iscritti alle liste elettorali, infatti, nonostante i tre… Continua a leggere

Algeriade 8 – Pompeo De Angelis

Staoueli: la prima battaglia coloniale Scrive Achille Fillias nel tentativo di sistemare la storia: “Il 19 al mattino cinquantamila arabi si misero in moto, al segnale dato. I tiratori aprirono la marcia, dietro… Continua a leggere

Con rispetto e stima crescente, auguri senatrice Paola Taverna 

Mi piace che sia proprio la senatrice Paola Taverna, proiezione nelle Istituzioni repubblicane della nostra gente più onesta e leale, a diventare la Vice Presidente del Senato e, nell’assumere questa autorevole responsabilità, mi… Continua a leggere

Affermo che si poteva evitare lo scontro Bollorè-Berlusconi

Quanto è avvenuto in queste ore intorno alla lettera, manipolata o meno, intercorsa tra papa Bergoglio e chi papa non è più, va riportato a quanto, anche noi, il 31 gennaio 2018,  avevamo evidenziato (VOGLIAMO… Continua a leggere

Eviterei di banalizzare la grande espulsione dei diplomatici

Proverò a non far sottovalutare ai miei amici a cinque stelle (e in particolare quelli di loro che si interessano di politica estera), quanto sta accadendo in quella che viene definita la guerra… Continua a leggere

La Sicilia al Centro del Mediterraneo

Se ieri il M5S avesse deciso di soccorrere, numericamente e amministrativamente, Nello Musumeci (il fascista onesto ma, in realtà, una cosa sola, per i voti determinanti ricevuti, con i peggiori ambienti politici corrotti… Continua a leggere