Scegliere la neutralità come la Svizzera: un’occasione strategica di crescita economica e politica nazionale

Leggo e pubblico per intero un altro post di Antonio De Martini che mi suscita una riflessione molto seria, proporzionale all’alto grado di  provocazione che esso contiene fin dal titolo: TOGLIAMOCI L’ELMETTO, LA… Continua a leggere

37 pizzicati allo “strategico” Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali… questa volta il cetriolo “rotola” e tocca a chi di dovere

Più volte, nel blog, ho richiamato l’attenzione sulla necessità di vigilare la gestione dei fondi pubblici, al fine di utilizzarli in modo razionale e trasparente per lo sviluppo del Paese. “Ci mancherebbe altro”,… Continua a leggere

“Scheda bianca” e … Giulio Andreotti è ancora vivo

Mi sono divertito ad adattare alcune pagine del romanzo politico di Guido Gerosa “Scheda bianca”, scritto nel lontanissimo 1977. Siamo a fine 2012 e Giulio Andreotti è ancora vivo. Buona lettura. Oreste Grani… Continua a leggere

I soldi puzzano, eccome

  Senza sorpresa leggo la notizia della multa da 2 miliardi di dollari alla banca inglese che riciclava denaro per l’Iran e il Messico. Perché non sono sorpreso? Perché leggo la fonte aperta… Continua a leggere

LA VERITÀ È UNA DAMA VELATA – La Congiura delle Polveri

  Nella puntata n.26 della Calunnia postata il 7 settembre 2012, inauguravo la rubrica di segnalazione di libri attinenti al mondo del segreto. Il libro di oggi è “La congiura delle polveri” di… Continua a leggere

Nulla di nuovo sotto il sol dell’avvenire (in materia di diritti umani)

  Il post è dedicato a tutti quelli che pensano sia una buona idea fare affari con la Cina.   Cina, migliaia di arresti in giorno diritti umani La polizia ha fermato i… Continua a leggere

Strage di Piazza Fontana… 43 anni dopo, quello che è stato creduto da tutti è quasi sicuramente falso (P. Valery)

Nella storia del nostro paese c’è, tra i tanti, un buco nero per antonomasia: la stage di Piazza Fontana avvenuta a Milano il 12 dicembre 1969. Oggi ne ricorre il 43° anniversario. Riporto… Continua a leggere

Lockheed F35: Il lupo perde il pelo ma non il vizio

23.1.13 Ripropongo il post perché aggiornato alle ultime dichiarazioni di Pierluigi Bersani circa la opportunità di spendere tutti quei soldi per un aereo strategicamente inutile e quasi certamente “steccato”. Un bel aiuto a… Continua a leggere

Ilona Staller, agente straniero, restituisca il denaro sottratto alle casse dello Stato italiano

È arrivato il tempo di annullare il vitalizio che Ilona Staller in arte Cicciolina ha maturato come ex parlamentare radicale. Con i soldi risparmiati si può aiutare a studiare un figlio o una… Continua a leggere

Tutto tutto niente niente. Il nostro eroe scende in campo nuovamente il 13 dicembre

Dopo l’esilarante e serissima intervista rilasciata a Fabio Fazio ieri sera a “Che tempo che fa”, Antonio Albanese assumendo l’identità di Cetto La Qualunque dichiarava ad un malcapitato giornalista che gli poneva la… Continua a leggere

È morto Riccardo Schicchi. E chi se ne frega, o forse no.

Tirare in ballo il cosiddetto “re del porno italiano” potrebbe lasciare suppore intenti moralisti o al contrario voyeuristi; nulla di tutto ciò. Argomento del post è altro, come sempre o quasi, giacché è… Continua a leggere

Beppe Grillo preso di mira, anni addietro, dagli sguardi strabici del Sismi “pompiano”

Così Tavaroli lavorava per il Sismi MILANO – Una «macro indagine che svela continuamente nuovi e inediti episodi delittuosi», come scrive il gip dell’inchiesta sugli spioni in Telecom. Indecisi se considerare Giuliano Tavaroli,… Continua a leggere

È ora di “mobilitarsi” rapidamente a cerchi concentrici

Al Cairo, come sempre, decide l’esercito della sorte dell’Egitto. Peccato che non possa essere, anche qui da noi, la soluzione a tanta inettitudine, corruzione, visione incolta e miope che connota la partitocrazia nella… Continua a leggere

Una buona notizia: la Francia restituisce all’Enel 613 milioni. Prudenza, anche ‘sta volta è opportuno estrarre dalla realtà quello che c’è ma non si vede

  Oggi 7 dicembre, nuova e violenta scossa di terremoto nei pressi della centrale nucleare di Fukushima. Il fatto mi ricorda una vicenda del 7 maggio 2011, quando il ceo di Ansaldo Energia… Continua a leggere

Che odore ha “l’aria di morte”?

Non ho il titolo né la competenza per commentare conflitti di attribuzioni sorti tra poteri dello Stato, ma sento di avere il diritto, forse anche il dovere di manifestare tutto il mio sdegno… Continua a leggere

Fausto Bertinotti: ma chi può volere del male a un uomo inutile come te?

“Servizio pubblico” del 6 dicembre mi ha ricordato che l’ex Presidente della Camera, l’inutile Fausto Bertinotti, non ha rinunciato alla scorta, perché lui si è “attenuto, come sempre, a quello che decide l’Istituzione”.… Continua a leggere

Presi con le mani nella Nutella: la controffensiva

; Come avete avuto modo di leggere nel blog, sono tornato più volte sull’argomento Nutella (vedi post: 41°/La Calunnia – L’attendibilità di una fonte è tutto. L’ambasciatore Francesco PaoloFulci, presidente della Ferrero spa,… Continua a leggere

Il governo Monti non ha nessuna robustezza

And right through might is law: “La giustizia nella forza è legge”. Certo sarebbe bello che fosse sempre così, come ebbe a scrivere Herman Melville celebrando in versi la notizia (aprile 1865) della… Continua a leggere

Alemanno o Marchini: dalla padella alla brace

Se dovessi scegliere come mito un poeta in carne ed ossa o un personaggio letterario un po’ bassetto, non avrei dubbi, sceglierei l’autore dei Cantos Ezra Pound piuttosto che un hobbit qualunque. Diversamente… Continua a leggere

È morto l’Architetto Oscar Niemeyer. Dilma Rousseff: Pochi hanno sognato così intensamente

Oscar Niemeyer, è morto. I funerali, per volere della Presidentessa del Brasile Dilma Rousseff si svolgeranno a Brasilia mentre il corpo sarà inumato a Rio. L’architetto chiude gli occhi su un Paese proiettato… Continua a leggere

Pensieri in libertà (per ora) al Cairo

È un fenomeno Beppe Grillo

Volli fortissimamente volli Grillo

Un Paese che non ha saputo valorizzare le proprie risorse intellettuali obbligandole a una vera e propria diaspora, conserva tuttavia alcune figure che hanno saputo vedere nel futuro. Inascoltate tuttavia da politici che… Continua a leggere

Fermare Morsi o il Mediterraneo prima o poi si farà rosso di sangue

Gli estremisti appartenenti alle squadracce dei Fratelli Musulmani visti in azione al Cairo, aprono la strada a classi dirigenti pronte a trascinare l’Egitto su posizioni di jihad permanente di cui nessuno di noi,… Continua a leggere

Il segreto digitale è un segreto di Pulcinella

  Antonio De Martini affida oggi 5 dicembre alla rete una notizia di alcuni mesi fa, corredata da alcune considerazioni. Alle sue ne aggiungo delle mie oltre a un flash back sull’intervento del… Continua a leggere

Vergogna vergogna vergogna

Ascolto alla radio e trovo conferma nei lanci di agenzia: gli italiani potranno giocare alle slot machine direttamente da casa propria, identificandosi con il codice fiscale e utilizzando una carta di credito. Questo… Continua a leggere

Aldo Busi: Vittorio Feltri è una pippa similinglese

Aldo Busi, che è un mio eroe da tempo e che di recente – unico insieme a me – ha dato del “cattocomunista” a Bersani, pubblicò anni fa un ritratto perfetto del Grande… Continua a leggere

Ma che uso ha fatto dei servizi segreti Scajola quand’era ministro?

  Mentre in Ligura sequestrano tonnellate di marjuana, mentre nella provincia di Imperia continuano gli arresti e le dimissioni di quanti sono finiti nell’indagine sulla presenza dell’ndrangheta, mentre sotto i nubifragi frana tutto,… Continua a leggere

Bersani in Libia: attento a non tagliarti le palle con l’affilata Spada dell’Islam

È sorprendente il tempismo con cui, ottenuto lo scalpo di Renzi, il cadidato premier Luigi Bersani si sia recato in Libia a ventiquattro ore dall’annuncio che l’Eni ha ripreso le trivellazioni onshore. E… Continua a leggere

L’Iran cattura un drone: un altro passo verso la guerra

La cattura del drone americano da parte dell’Iran ha un sapore di deja vu. Mi ricorda la vicenda dell’U2 ovvero Utility 2. L’U2 era un aliante munito di turboreattore. Grazie alle lunghe ali… Continua a leggere

Idea regalo di Natale per la on. Santanché: un bel braccialetto elettronico per il suo Alessandro (Sallusti)… Auguri

A proposito di evasioni proprie ed improprie. Con il braccialetto Sallusti sarebbe potuto andare a lavorare senza dover evadere. Con tante rotture di palle in meno per tutti. Perché il cosiddetto “braccialetto elettronico”… Continua a leggere

Grillo: “Sono di sinistra o di destra? Non lo so. Io sono rimasto fermo e si sono spostati tutti”

Lunghissimo post dedicato a Beppe Grillo e alla sua battaglia contro l’144, il famoso prefisso delle chat line erotiche che costarono milioni di lire a sprovveduti pippaioli o ai loro genitori. Pubblico ben… Continua a leggere

Vengo anch’io? No, tu no! Intelligence innocente

Le notizie di cronaca riportano che: la Cassazione «assolve» il Sismi per il caso Abu Omar. Il verdetto: «Possibile ipotizzare la partecipazione di singoli agenti a titolo personale. L’operazione non fu autorizzata dal… Continua a leggere

Bersani straccia Renzi al ballottaggio e Berlusconi esulta

Pierluigi Bersani, classe 1951, ha vinto il ballottaggio delle primarie battendo nettamente Renzi. Come previsto nel post Ieri, oggi… Bersani: “Al secondo turno, non ci sarà storia. Di Renzi e della sua pochezza… Continua a leggere

Cetto La Qualunque: Che fine ha fatto ‘u pilu?

  Dopo avere letto il lancio di agenzia del Calendario Pirelli 2013, Cetto La Qualunque, esterrefatto dichiara: “Che fine ha fatto ‘u pilu? Che andiamo cercando? Un altro Cile? Togliamo ‘u pilu ai… Continua a leggere

Israel and the fate of Egypt

  In the monthly “Pagine Ebraiche” in March 2011 could be read and signed by Anna Momigliano a series of considerations about what the fate of Egypt is linked to that of Israel… Continua a leggere

Sallusti: meglio la galera che a casa con Daniela

Al direttore Sallusti – che ha giustamente preferito la galera ai 920 mq della onorevole compagna Santanchè – se me lo avesse chiesto, lo avrei sconsigliato di servirsi dell’opera di Renato Farina –… Continua a leggere

Israele e il destino dell’Egitto

Nella mensile “Pagine Egraiche” del marzo 2011 si potevano leggere a firma di Anna Momigliano una serie di considerazioni su quanto il destino dell’Egitto sia legato a quello di Israele e viceversa. “Cari… Continua a leggere

L’Ilva alla de-Riva: l’acciaio è una cosa seria per lasciarlo in mano a politici e “prenditori”

chi parte per Beirut e ha in tasca un miliardo Rino Gaetano Questi apostoli, queste emblematiche figure, tanto vicine a Lui, sono i nostri Santi: sant’Agnelli, san Pirelli, san Costa… san Giovanni Borghi,… Continua a leggere

Maltese: La credono ancora un comico. Grillo: “Per fortuna, così ti perdonano di dire la verità”

Continuo a pubblicare articoli riguardanti Beppe Grillo ripescati dal passato, qui siamo nel 1998, fino a che apparirà evidente da quanto lontano abbia preso la rincorsa per diventare ciò che, tra qualche mese,… Continua a leggere

Ben Gurion e il Mahatma Gandhi. Guerra o Pace?

Dopo averne parlato nella puntata del 15 novembre “ISRAELE È IN PERICOLO! LA GUERRA SI AVVICINA” torno sull’arredo essenziale della residenza di Ben Gurion in Israele e sulla sua volontà ostentata di imprimersi bene… Continua a leggere

Sì TAV No TAV è come giocare a testa o croce, senza una Strategia di Sicurezza Nazionale cui fare riferimento

29 novembre 2012, “Alle prime ore dell’alba è scattato il blitz in varie Regioni, dal Piemonte al Lazio alla Lombardia al Trentino”. A essere arrestati sono attivisti che si oppongono al progetto della… Continua a leggere

51°/La Calunnia – Per chi suona la campana? Per i molossi e le zecche di Alberto De Stefano

Avviso per i molossi di Alberto De Stefano e per le zecche di recente arruolamento (quali parassiti) nella muta dei cani affamati.   Martedì, 27 novembre 2012, alle ore 15:26 ho firmato, innanzi… Continua a leggere

Nelle parole di Grillo c’è esattamente ciò che la sinistra ha perduto da tempo: un’utopia

Pubblico un altro articolo che racconta uno spettacolo di Beppe Grillo perché, rileggendolo, possiate condividere con me la convinzione che a chiamarlo comico si commette un errore madornale, anzi, si dice una minchiata.… Continua a leggere

Cos’ha fatto ieri la Juve? […] E tu pretendi di fare la rivoluzione senza sapere i risultati della Juve?

  A metà degli anni Cinquanta un giovane prete toscano, don Lorenzo Milani, il futuro autore di Lettera a una professoressa, rifletteva sulle sue esperienze pastorali. Ecco quanto affermava a proposito del tifo… Continua a leggere

Arriva la gola profonda Almir Gegic: la calciocrazia (come la partitocrazia) è al capolinea

Si è consegnato alle forze dell’ordine a Malpensa [Almir Gegic] l’ex giocatore del Chiasso, latitante del giugno 2011 e ritenuto tra i capi del gruppo degli Zingari che manipolava i risultati (secondo il… Continua a leggere

Il 2,7% degli italiani aventi diritto al voto hanno scelto Bersani… e lui è contento

“Se perdo, sono un pollo”: parola di Bersani/Amadori, come lo ha etichettato il sempre più ispirato Crozza. “Se perdo, mi faccio un partito per i cazzi miei e valgo almeno il 25%”: parola… Continua a leggere

Rien ne va plus, les jeux sont faits: è uscito lo zero per Emilio Fede

La scelta dell’immagine di apertura – già apparsa nel post “Vogliamo vivere”… senza di te del 17 ottobre – simboleggiante la solitudine di Emilio Fede, trova conferma nella sala semi deserta che ha… Continua a leggere

Antisemiti e antisionisti d’oggi

  Raccogliamo dalla rete, preservando con l’anonimato, l’autore di questo gustoso quadretto romano: Grande serata da Piperno a Monte Cenci. Atmosfera anni ’60 perfettamente imbalsamata. Camerieri cortesissimi ed efficienti, con giusta naturalezza ,… Continua a leggere

È arrivata la bufera all’Ilva di Taranto

A conferma di quanto appena pubblicato: È arrivata la perturbazione “Medusa” ma non veste Versace, arriva la tragica notizia della bufera che si è abbattuta sull’Ilva di Taranto, causando morti e distruzione. È… Continua a leggere