Beatrice Lorenzin: ieri “testata” da Bonaiuti, oggi “testata” a Ballarò… domani chi la testerà?

Regione Lazio, ipotesi Lorenzin nel Pdl “Io governatrice? Sarebbe un onore” La scelta sarebbe compiuta ma Berlusconi ha ancora qualche perplessità. Questa sera ospite a Ballarò: test decisivo nella ‘selezione’ definitiva del candidato… Continua a leggere

Ritratti doppi

  Con un funzionamento analogo alla medaglia, che sul recto mostra il volto del personaggio e sul verso raffigurazioni allegoriche che ne offrono un ritratto “morale”, nel corso del secondo Quattrocento e del… Continua a leggere

Barack Obama nomina Chuck Hagel capo del Pentagono e John Brennan capo della Cia

  La rivalità tra i due poli ideologici dell’universo postbellico – Washington e Mosca – non ha cessato di dominare il mondo e ognuna delle sue crisi. La paura che una di queste… Continua a leggere

Omaggio a Beppe Alfano – Ehi, dico a te, non far finta di niente!

La Redazione di Leo Rugens

Omaggio a Beppe Alfano e alle “sante intercettazioni”

  Martedì 8 gennaio 2013, seconda giornata del “Ventennale Beppe Alfano”, ancora auguri e complimenti a Sonia Alfano per l’ottima iniziativa. Pubblico così un secondo omaggio in memoria del coraggioso papà, rendendo pubblico… Continua a leggere

13/ ZLABYA E IL SUO GATTO – ONIRICO

“Zlabya e il suo gatto” è una rubrica che affronta problemi e concetti con il solo metodo dell’immagine. Senza parole, intende ugualmente stimolare nella mente dei suoi visitatori, una riflessione di fondo. Nel… Continua a leggere

Nichi Vendola è, in realtà, una foglia di fico. Se ne sono accorti anche i marchigiani del SEL

Paracadutati. La rabbia di Sel: “Via i nomi dei fermani dalla lista regionale” Domenica 06 Gennaio 2013 16:54 Al momento di preparare la lista, l’amara scoperta: capolista per la Camera sarà Laura Boldrini, portavoce dell’Unhcr;… Continua a leggere

5/Imbarazzismi – Moglie e buoi dei paesi tuoi (Dedicato a Pato che se ne torna in Brasile senza Barbara Berlusconi)

Dal delizioso volumetto “Imbarazzismi” di Kossi Komla-Ebri La parte fotografica è una scelta estetica che ho desiderio di fare e che non voglio, ipocritamente, giustificare. È ciò che è. E basta. Oreste Grani… Continua a leggere

Il corvo, animale sincero, aveva ragione: c’è del marcio in Finmeccanica. Forza Napoli!

  Su Napoli, città dove per troppo tempo una classe dirigente di approfittatori ha lasciato marcire i suoi rifiuti, sembra essere calato un colpo di ramazza e insieme al tanfo comincio a sentire… Continua a leggere

52°/La Calunnia – Se Armageddon (Apocalisse) deve essere che Armageddon sia. Laura Caserta: corruzione, legge italiana e indirizzi europei

Il 14 ottobre 2012 postavo, sotto il titolo “43°/La Calunnia. Ci avviciniamo alla scadenza dei bandi europei. È opportuno ricordare e vigilare” un articolo. Ho seguito il mio stesso consiglio e così ho… Continua a leggere

Donne ebree: Dinà ed Ester

Tutta la terra appartiene al Santo Benedetto Egli sia, è lui che l’ha creata e l’ha data a chi parve giusto ai suoi occhi. “Essere fuori luogo” non è una colpa né una… Continua a leggere

Tra la gente di mare c’è Concordia: Schettino è un cretino

Il 13 gennaio 2013 sarà il primo anniversario del naufragio della “Concordia”, della Costa Crociere. I morti furono trentadue (32) e i feriti centodieci (110). La nave è ancorà lì, all’Isola del Giglio,… Continua a leggere

Edizione straordinaria di Imbarazzismi

Ricevo da Antonio de Martini e volentieri pubblico Oreste Grani

Lega ladrona l’intercettazione non perdona!

A leggere dei trentasette pizzicati al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (vedi il mio post) viene da pensare che il leghista Luca Zaia, ex ministro del dicastero dall’8 maggio 2008 al… Continua a leggere

5/IMBARAZZISMI – La Voce dell’innocenza: Alberto Sordi e Caterina

Dal delizioso volumetto “Imbarazzismi” di Kossi Komla-Ebri La parte fotografica è una scelta estetica che ho desiderio di fare e che non voglio, ipocritamente, giustificare. È ciò che è. E basta. Oreste Grani… Continua a leggere

Elogio della fotografia e dei fotografi: il mito di Ernesto Che Guevara

È morto l’uomo che più di altri ha concorso a rendere famoso nel mondo Ernesto Che Guevara. Le foto di Enrique Meneses sono divenute milioni di poster, magliette e bandiere. Ma senza l’unicità… Continua a leggere

Con l’augurio che Antonio Ingroia possa degnamente continuare la battaglia di Beppe Alfano contro “Cosa nostra”

Seguo con interesse il convegno di altissimo livello organizzato da Sonia Alfano nel ventennale dell’omicidio di suo padre Beppe. Ne ho già parlato nel post (Sonia Alfano ricorda “degnamente il giornalista e l’uomo… Continua a leggere

Deutsche Bank e Vaticano: pecunia electronica non olet

Le carte di credito sono figlie dell’elettronica, anzi, sono uno dei primi utilizzi per scopi civili di una tecnologia nata per decodificare “Enigma” da parte degli inglesi e di Alan Turing. In un… Continua a leggere

Nichi Vendola è, in realtà, una foglia di fico. Se n’è accorta anche Valentina La Terza

A cosa sono servite le primarie nel SEL se poi le decisioni vengono prese da Nichi Vendola e pochi altri? Ad esempio, per la Camera dei Deputati della Lombardia, Valentina La Terza, in barba… Continua a leggere

12/ ZLABYA E IL SUO GATTO – TENDENZE

“Zlabya e il suo gatto” è una rubrica che affronta problemi e concetti con il solo metodo dell’immagine. Senza parole, intende ugualmente stimolare nella mente dei suoi visitatori, una riflessione di fondo. Nel… Continua a leggere

Senza dimenticare il lavoro fatto da Grillo e il M5S, avanti per La Rivoluzione Civile e una nuova Repubblica

Nel rilanciare l’articolo de Il Fatto Quotidiano “Perché Ingroia sfonderà” a firma di Benny Calasanzio Borsellino annuncio che ogni giorno indicherò il nome di qualche nemico della Repubblica che Antonio Ingroia, nonostante tutte… Continua a leggere

Tornati i due marò in India, non dimentichiamo i tre napoletani sequestrati in Nigeria

Spero che abbiate tempo per leggere il post e comprendere gli stretti legami tra La Spezia e Lagos (Nigeria). Iniziamo dall’oggi, ricordando i tre marinai napoletani più uno ucraino sequestrati a fine dicembre… Continua a leggere

Nichi Vendola è, in realtà, una foglia di fico

Da tempo segnalo che l’erudito (?) Nichi  Vendola è, in realtà una foglia di fico. Di questa sua funzione tattica e disonesta sono certo da quando ho visto come la ha saputa svolgere… Continua a leggere

Siamo sicuri che la Legion d’Honneur Franco Bassanini sia l’uomo adatto a guidare la Cassa depositi e prestiti?

Non mi sembra un abuso della vostra pazienza ripostare questo ragionamento intorno a Franco Bassanini alla luce di quanto sta emergendo riguardo il Monte dei Paschi di Siena. Bassanini è infatti contiguo a… Continua a leggere

Nella Russia di Putin c’è posto per gli attori anziani e i loro animali: è lo spazio che è stato fatto, premurosamente, uccidendo e facendo sparire centinaia di giornalisti dissidenti

Nella Russia di Putin c’è posto per gli attori anziani e i loro animali. È lo spazio che è stato fatto, premurosamente, uccidendo e facendo sparire centinaia di giornalisti dissidenti. L’ex splendida Brigitte… Continua a leggere

4/Imbarazzismi – Eufemismo: definire uno della mia stazza…un “negrettino”!

Dal delizioso volumetto “Imbarazzismi” di Kossi Komla-Ebri La parte fotografica è una scelta estetica che ho desiderio di fare e che non voglio, ipocritamente, giustificare. È ciò che è. E basta. Oreste Grani… Continua a leggere

Sonia Alfano ricorda “degnamente il giornalista e l’uomo Alfano”

7-8 gennaio 2013: Vent’anni dall’omicidio di Beppe Alfano L’8 gennaio 1993 veniva assassinato a Barcellona Pozzo di Gotto (ME) per mano della mafia il giornalista Beppe Alfano. L’8 gennaio 2013 ricorrerà il ventennale… Continua a leggere

Dai un calcione alla Calciocrazia e alla sua prole razzista

  Ma veramente ci vogliamo accontentare del gesto riparatore dei giocatori del Milan? La Calciocrazia ha generato il mostro del razzismo negli stadi e va estirpata la malapianta del tifo cieco e imbecille,… Continua a leggere

La trattativa continua

Di trattative tra mafiosi e Stato se ne parla da decenni. Le recenti denunce “anonime” inerenti il coinvolgimento di apparati dello Stato e rappresentanti del popolo (Arma dei Carabinieri, servizi segreti, Magistratura, politici… Continua a leggere

Nella vicenda della trattativa Stato-Mafia, è in arrivo un pentito di Stato?

Quello che non è più tollerabile, campagna elettorale o meno, è che si voglia far credere agli italiani che la situazione della cassa pubblica sta come sta per colpa di quei biricchini dei… Continua a leggere

11/ ZLABYA E IL SUO GATTO – DICHIARAZIONE

“Zlabya e il suo gatto” è una rubrica che affronta problemi e concetti con il solo metodo dell’immagine. Senza parole, intende ugualmente stimolare nella mente dei suoi visitatori, una riflessione di fondo. Nel… Continua a leggere

3/ IMBARAZZISMI – “Sì, caro Michael” avrei voluto dirgli “stai ancora sbagliando: tu sei tedesco!”

Dal delizioso volumetto “Imbarazzismi” di Kossi Komla-Ebri La parte fotografica è una scelta estetica che ho desiderio di fare e che non voglio, ipocritamente, giustificare. È ciò che è. E basta. Oreste Grani… Continua a leggere

Dopo tanti “al lupo…al lupo”, questa volta Chavez potrebbe farcela a morire

Quello che penso degli uomini di governo che legittimano l’uso della cocaina è tutto riassunto  nel post “FORSYTH, OBAMA E LA GUERRA, SENZA QUARTIERE, ALL’ESERCITO DEI TRAFFICANTI DI COCAINA” che prefigura una decisione del… Continua a leggere

Difficile essere donna a New Delhi e, purtroppo, in quasi tutto il mondo

Nel titolo del post e nella scelta dell’articolo riprodotto è riassunto il mio sentire e la mia speranza per tempi migliori. In attesa di questo futuro possibile, vigendo la pena di morte in… Continua a leggere

Perché dovremmo fidarci dei tedeschi?

Nell’Almanacco Purgativo n°7, utilizzando un gioco letterario di Guillaime Apollinaire scrivevo: Il tedesco è quella cosa, che è imbecille in tutto. Somiglia molto al bue, ma non risveglia l’appetito. Firmato Ardengo Soffici e… Continua a leggere

Omaggio alla bellezza femminile. Ad ognuno la sua schiena: a me Dionisia, a voi Goga Ashkenazi

Ricevo e pubblico l’articolo “Chi legge Oggi?” a firma Dionisia dedicato “all’imprenditrice” Goga Ashkenazi. Dionisia è una giovane e avvenente collaboratrice di Leo Rugens. Il vecchio Leo indulge, da qualche tempo, (come si evince… Continua a leggere

Chi legge “Oggi”?

Al caffè sul marciapiede di fronte, l’uomo [un agente della SDECE] che leggeva una copia di “Oggi” abbassò di qualche millimetro il giornale e studiò Kowalski attraverso le spesse lenti da sole, mentre… Continua a leggere

Pannella 1983: istruzione, carisma e gandhismo

Ho riportato alla luce da un passato sepolto, ma non morto (come certe spore intrappolate nei ghiacci o come certi pesci africani che sprofondano nel fango), una doppia intervista a Marco Pannella realizzata… Continua a leggere

10/ ZLABYA E IL SUO GATTO – SOGNO O SON DESTA?

“Zlabya e il suo gatto” è una rubrica che affronta problemi e concetti con il solo metodo dell’immagine. Senza parole, intende ugualmente stimolare nella mente dei suoi visitatori, una riflessione di fondo. Nel… Continua a leggere

2/ IMBARAZZISMI – Lezioni di geografia

Dal delizioso volumetto “Imbarazzismi” di Kossi Komla-Ebri La parte fotografica è una scelta estetica che ho desiderio di fare e che non voglio, ipocritamente, giustificare. È ciò che è. E basta. Lezioni di… Continua a leggere

Questa volta Silvio Berlusconi ha ragione: il complotto esiste ma …

Questa volta Silvio Berlusconi ha ragione! E detto da me, non è cosa da poco. False modestie a parte, faccio mia l’affermazione di Silvio Berlusconi sulle regie occulte e sul complotto anti-italiano. Solo… Continua a leggere

1/ Imbarazzismi – Quotidiani imbarazzi in bianco e nero

Cessata la pubblicazione degli aneddoti dedicati all’Almanacco Purgativo, inizia un ciclo intitolato “Imbarazzismi” ispirato al delizioso volumetto di Kossi Komla-Ebri. La parte fotografica è una scelta estetica che ho desiderio di fare e… Continua a leggere

2013 – 2014 saranno anni terribili. Atto di stima ad Aldo Giannuli

Una volta tanto, mi auguro che Aldo Giannuli si sbagli. Solo così sarà possibile che il 2013 sia meglio del 2012. Ho scritto, un minuto fa, al prof. Aldo Giannuli una lettera e,… Continua a leggere

9/ ZLABYA E IL SUO GATTO – PENTAGRAMMA

“Zlabya e il suo gatto” è una rubrica che affronta problemi e concetti con il solo metodo dell’immagine. Senza parole, intende ugualmente stimolare nella mente dei suoi visitatori, una riflessione di fondo. Nel… Continua a leggere

Discorso di fine anno di Beppe Grillo

“Le uniche certezze che abbiamo sul 2013 è che l’economia sarà peggiore del 2012 e che i responsabili del fallimento politico ed economico dell’Italia non se ne vorranno andare. Alle prossime elezioni si… Continua a leggere

Rassegna stampa di “RITA101” primo grande avvenimento culturale in diretta realizzato in Italia a reti unificate (web tv+satellite) dedicato a Rita Levi Montalcini

“RITA101” fu una festa di compleanno per la Signora della Scienza come, per primi, noi di Ipazia Preveggenza Tecnologica chiamammo Rita Levi Montalcini il 22 aprile 2010 da Bologna alle ore 21:00 per… Continua a leggere

Leo Rugens: speciale Rita Levi Montalcini – Ipazia di Alessandria

Rita Levi Montalcini, come lei stessa dichiara, si ispirò, nella sua vita, a Ipazia, donna genio vissuta ad Alessandria d’Egitto fra la fine del IV e l’inizio del V secolo (tra il 370… Continua a leggere

IL CORPO FACCIA CIÒ CHE VUOLE. IO SONO LA MENTE – Rita Levi Montalcini

Nel giorno in cui ci ha lasciato la Grande Signora della scienza italiana Rita Levi Montalcini, sento il dovere di ricordare e ringraziare tutti i collaboratori che resero possibile quel grande avvenimento mediatico… Continua a leggere

8/ ZLABYA E IL SUO GATTO – INIZIO E FINE

“Zlabya e il suo gatto” è una rubrica che affronta problemi e concetti con il solo metodo dell’immagine. Senza parole, intende ugualmente stimolare nella mente dei suoi visitatori, una riflessione di fondo. Nel… Continua a leggere

Il vecchio Leone ruggisce ancora. Buon 2013 perfido Amalek!

In pochi mesi il blog (con le sue inconfutate verità) è stato letto in quasi tutto il mondo e, come si vede, gli accessi crescono in modo esponenziale. Questi grafici sono dedicati, prima… Continua a leggere