Archivio tag: alberto statera

Le elezioni regionali, la periferia corrotta e il corpo flaccido della Partitocrazia

Grazie alle imminenti elezioni regionali stiamo assistendo a continui accapigliamenti tra esponenti partitocratici intenti a “denunciare” chi sia, tra loro, più impresentabile dell’altro. Se si trova il coraggio/voglia di andare alla ricerca –… Continua a leggere

Alla base della “sicurezza nazionale” ci può essere solo equità e giustizia sociale

Secondo voi, in quale clima di complicità e condizioni socio-economiche-politiche può maturare la possibilità che avvengano cose come quelle che vi ho descritto nel post di seguito e che oggi, alla luce delle notizie fattesi… Continua a leggere

La giustizia come equità ovvero come quasi tutti vorrebbero un lavoro e un Rolex in regalo. Da andare a vendere

Vi abbiamo scritto e riscritto che intorno ai grandi lavori ed in particolare intorno alle ferrovie (Tav o no Tav) si sarebbe giocata, quanto prima, la partita “resa dei conti”. Non solo riteniamo… Continua a leggere

Dall’autore del “Il Termitaio. I signori degli appalti che guidano l’Italia”, Alberto Statera, mi aspettavo di più

Dall’autore del “Il Termitaio. I signori degli appalti che guidano l’Italia” Rizzoli editore (Alberto Statera), dato alle stampe in tempi non sospetti (2009) mi sarei aspettato qualcosa di diverso dal pezzo (Quei destini… Continua a leggere

Del sistema di corruzione e di strapotere vigente a Venezia (SMIAGG) si sapeva tutto da anni! Per l’esattezza, da cinque

“Questo non credo”, direbbe Crozza/Razzi di Giancarlo Galan che asserisce di non aver avuto sentore di quanto stava accadendo a Venezia intorno alla questione del Mose. Ribadiamo noi: da anni (giugno 2009), Alberto… Continua a leggere

O n e s t à, o n e s t à scandivano, in piazza S. Giovanni, quegli scalmanati teppisti sfascisti del M5S. A cosa mai si riferivano?

La super “so tutto io”, Debora Serracchiani dichiara ovunque che il fenomeno delle tangenti in Veneto non riguarda il PD. Ad un tale tentativo di offendere la verità e l’intelligenza ci sono più… Continua a leggere

“Buongiorno, mi ha dato il suo numero di telefono l’onorevole Bersani…”. Sante intercettazioni!

Uno dei post di oggi è preso, paro – paro, da quel capolavoro di libro che è “Il Termitaio” – Rizzoli, scritto da Alberto Statera, massimo esperto di grovigli bituminosi affaristici della prima… Continua a leggere

Alberto Statera da il ben servito a Giancarlo Elia Valori. E noi vi suggeriamo di non dimenticare il legame (consulenziale) tra Renzi e “Fior di Loto”

Il mai smentito, nelle sedi opportune (tribunali), Alberto Statera, ieri 9 dicembre, in Affari&Finanza, ha scritto un pezzo magistrale intitolandolo “Giancarlo Valori La buccia Alitalia fa scivolare il manovratore“. Fior di loto, al secolo… Continua a leggere

I veri potenti non si fanno sussurrare dai Luigi Bisignani

Ciò che è piccino è scorso via tutto quanto; hanno qui peso ormai mare e terra soltanto Johann Wolfgang Goethe (da Lorenzo Necci, Richard Normann, Reinventare l’Italia, Mondadori, 1994) Caro Alberto, nel nome… Continua a leggere

Oreste Grani: “Siena questione nazionale”. Piccini e Martelli lo sapevano, per questo li avevo presentati

A cavallo tra marzo e aprile 2011, l’ottimo Alberto Statera dedica a Siena un paio di interventi su La Repubblica, uno il 15 marzo (Siena, a volte ritornano) scritto prima del nostro incontro… Continua a leggere