Esaminando i dettagli, a volte, si può scoprire il disegno del diabolico. Il silenzio sulle slot a via Veneto 13, è il segnale di un incuria che ci allarma

Papa Bergoglio, un po’ gesuita e molto francescano, ha colpito chi tocca e scandalizza i fanciulli, senza possibilità di equivoci, scegliendo la strada del doveroso rigore morale, avvalendosi (riteniamo) dei consigli giuridici, ineccepibili… Continua a leggere