La politica estera è tutto: occhio alla nomina!

La politica estera è tutto in quanto anche quella economica da essa discende.  Per non parlare di cosa si debba fare al Ministero della Difesa. L’Interno è figlio del “fuori” e quindi siamo… Continua a leggere

Ci vuole tanta tanta intelligenza, ce lo suggerisce Marco Dotti

Non ce ne voglia Fabio Scardigli se nel post non ragioneremo di lui – non lo conosciamo ancora, speriamo di farlo a breve – bensì di Marco Dotti, intellettuale da combattimento. Anche se… Continua a leggere

Prima è prima; dopo è dopo: ovvero prima era la Pro Deo e dopo si è chiamata LUISS

Questo è il Paese dove una persona competente è stata spazzata via dal mercato giornalistico-politico perché aveva mentito su una laurea non presa. Questo è anche il Paese dove, se una ministra della… Continua a leggere

Avendo potuto frequentare la contessa Pinto Olori del Poggio, se richiesto, sono pronto a rispondere

Ho conosciuto la contessa Marisa Pinto Olori del Poggio e l’ho frequentata per un periodo più che sufficiente per valutarla. Ho frequentato lei e suoi collaboratori fidati. Rigorosamente, tengo a precisarlo, per ipotesi… Continua a leggere

La vicenda Moro nella storia della Repubblica

Sede prestigiosa e specialisti (Stefania Limiti e Francesco M. Biscione) per non smettere di ragionare sulla vicenda Moro, come viene giustamente chiamata dai promotori del seminario. Ci sarò. Chi può venga ad ascoltare… Continua a leggere

Le Madonne con bambino del nostro Mediterraneo sofferente

  Da laico, in cinquanta anni di attività professionale, ho frequentato tutti gli ambienti possibili. A Roma, se non lo sapete, c’è anche lo Stato Vaticano. Così mentre altri ritenevano che i contatti… Continua a leggere

I porti cartina tornasole dell’azione del governo M5S-Lega ex Nord

Quanto si legge sarebbe di per se importante se non fosse che queste volontà sono espresse (parola più, parola meno) da decenni e inutilmente. Queste linee guida sono state poste altre volte al… Continua a leggere

Non c’è limite all’imperscrutabilità dell’animo umano: lascia tutto a Berlusconi!

Senza commento!!!!!!!!!!!!!!!!! Anzi, una considerazione ci vuole: siamo di fronte alla prima assoluta mondiale in cui una donna “paga” Silvio Berlusconi…e non il contrario. La Redazione affranta!   Alcuni ci stanno aiutando, altri… Continua a leggere

Le ragioni di una scelta: la nostra corrispondenza con il lettore Garagista Asfittico

Ovvero la lettura pubblica degli avvenimenti. Il nostro lettore Garagista Asfittico (in realtà sempre più ossigenato dal suo stessa capacità di evocare), evolve (così a noi sembra) nel suo scrivere appassionato, salvandosi dall’iperspecialismo… Continua a leggere

La carica dei 2001 e l’inquietante presenza di Roberto Calderoli

Difficile disgiungere dai tentativi di formazione del Governo (ci dovremmo essere) e dalla designazione dei ministri competenti, la nomina degli oltre 2000 dirigenti che dovrebbero gestire, grati ai loro rispettivi padrini (politici e… Continua a leggere

Giuseppe Savio e l’arte della pasturazione nell’Intelligence collettiva

Pasturare è un arte; nella pesca e non solo. Nella pesca di mare, lago, fiume sono una pippa.  Nel pasturare “metaforicamente” nel mare magnum Internet – dicono – che sia sufficiente. Ora vediamo… Continua a leggere

Cogliere lo spirito del tempo con l’occhio dell’aquila

Ci scrive il nostro intelligente e prezioso lettore “Garagista asfittico“: “Tutti ‘sti cerchi mi hanno fatto venire un cerchio alla testa! Stefano Bonet mi ha rinverdito il passato, e quella faccia, ho potuto… Continua a leggere

Il 10 giugno si vota a Roma ma nessuno ne parla

A giorni, si vota in alcuni comuni laziali. Anzi, il 10 giugno, tra territorio provinciale e quartieri importanti della capitale (III° e VIII° Municipio) gli aventi diritto al voto sono centinaia di migliaia… Continua a leggere

I cerchi concentrici e la macchina del tempo, se abbinati, raramente si sbagliano

Come tutti, anche noi che abbiamo ideato e realizzato il blog Leo Rugens, viviamo nel punto di divisione tra passato e futuro. E questo nonostante si sia in possesso di una evoluta macchina… Continua a leggere

Il gioco d’azzardo elettronico tema cazzutissimo e certamente da classificare complesso

In altra sede sono stato rimproverato di soffermarmi troppo sul concetto di complessità e su come (questa è la mia posizione), non si debbano sottovalutare i fenomeni classificabili tali. Soprattutto quando ci si… Continua a leggere

Ezio Bigotti-CONSIP: non ci basta!

Alcuni mi scrivono per complimentarsi per averci visto lungo sulla questione Amara-Bigotti-Consip ed altro. Gradisco, ovviamente, perché di questo vive un vecchio signore marginale e ininfluente. Particolarmente mi sono cari i complimenti di… Continua a leggere

L’avvocato Pietro Amara confessa. Ora tocca a Bigotti.  Se non ora quando?

Il 24 ottobre 2017 immettevamo in rete una esortazione a che il Trio Amara-Bigotti-Russo cominciassero a cantare e lo facemmo utilizzando iconograficamente delle immagini di cantanti melodici dei bei tempi andati. Quando comunque,… Continua a leggere

Di Maio sceglie di ragionare pubblicamente sulla dicotomia “Paura e Coraggio”

A Luigi Di Maio. Giovane amico, ti so impegnato nella più complessa prova della tua pur giovane vita e provo ad immaginare le condizioni emotive in cui operi. L’undicesima dicotomia a cui faccio… Continua a leggere

Ma che cosa vuol dire?

  Prendiamo atto; la cultura del “dossier” trae alimento dai protagonisti stessi, da chi se no? La redazione NB Un cerchio magico serve a tenere fuori le energie potenzialmente negative e malvagie, non a… Continua a leggere

Mizzica che retata!

Mizzica che retata,  e uno pensa ai soliti delinquenti siciliani, anche un po’ mafiosi. Non è così perché, questa volta, si tratta, prevalentemente, di appartenenti ad organi dello Stato preposti a contrastare la criminalità.… Continua a leggere

Ben Gurion: the weapon of this commander [Gandhi] is “non-violence”

Connection between Gandhi and Ben Gurion 02.10.2015 ​The only photo which was in his bedroom was of Mahatma Gandhi of which he mentioned “the moral strength of East is perhaps embodied most of… Continua a leggere

Kim Sung (quello) e l’ombra della P2

“Rizomi invisibili”, diciamo spesso a proposito del mondo massonico. E sappiamo cosa diciamo. In particolare è interessante questo ricordo (grazie amico “Pericolo”) così ben narrato. A questo episodio aggiungiamo che la madre venerata… Continua a leggere

Tracce di ‘nduja nell’intelligence slovacca

Riceviamo la segnalazione da un nostro lettore e volentieri pubblichiamo Le responsabilità per le infiltrazioni della mafia italiana nell’ufficio del governoricadono sull’Ufficio per la sicurezza nazionale (NBÚ), ha detto in una intervista pubblicata dal quotidiano… Continua a leggere

“Riabilitato” Berlusconi: con questa prevedibile novità chi si ritiene sufficiente per governare dovrà fare i conti

Saper estrarre dalla realtà ciò che c’è ma non si vede è abilità senza la quale è difficile essere politici utili alla collettività. Ormai, a mio modesto avviso, non si è utili neanche… Continua a leggere

Le impronte di Antonio Vella 2nd (ENI) portano in luoghi interessanti…

  Quando in redazione è giunta copia di un invito (proveniente dall’ENI) rivolto ai parlamentari under 35 e firmato da Antonio Vella 2nd (Ma quanti Antonio Vella lavorano all’ENI?) ho sentito che dovevo approfondire. Quindi… Continua a leggere

Vito Crimi ospite al Circolo Canottieri Aniene

Doveroso dare l’annuncio e, secondo uno stile che sappiamo anche usare, vista la simpatia che proviamo per il cittadino Vito Crimi e il rispetto che dobbiamo alla delicata funzione parlamentare che ha ricoperto… Continua a leggere

“Abbiamo molte cose da dirci”, Matteo Renzi.

Il sadico vessatore di quanto sembra sopravvissuto al sabotaggio attuato da lui stesso, ieri se ne uscito che spetta a lui a spiegare agli scampati come non sia riuscito ad ammazzarli tutti in… Continua a leggere

Ma quanti Antonio Vella lavorano all’ENI?

Non chiedere all’oste se è buono il suo vino Antico proverbio arabo   Antonio Vella 1 è “nato a Tripoli nel 1957, dal 1 luglio 2014 è Chief Upstream Officer di Eni. Da… Continua a leggere

A proposito di cambiamenti paradigmatici culturali e processi formativi ormai improcrastinabili

Dopo decenni di berlusconismo o di governi che solo apparentemente vi si opponevano, se non si vorrà essere storicamente ricordati come coloro che, in fase di ricerca di consenso elettorale hanno dichiarato di… Continua a leggere

Non errata non corrigo – db

Se non vado errato, la Poetica di Aristotele incipia con una distinzione tra vero e verosimile, la quale va poi a fondare la differenza tra storia e tragedia (o farsa, a seconda). L’Ipse… Continua a leggere

Sarà Giampiero Massolo il futuro presidente del consiglio?

    La redazione

Le strane mosse del giovane caimano

Prima il viaggio in Qatar poi la visita di Muscat e la telefonata a Juncker… che sta combinando il giovane caimano? Roma, 10 mag. – Questa mattina il senatore Matteo Renzi ha incontrato… Continua a leggere

Algeriade 13 – Pompeo De Angelis

Le idee francesi in Algeri Bourmont e Deferrè, immobilizzati nella città e nel porto di Algeri, inviarono richieste, tramite il vaporetto la Sfhinx, al governo di Parigi per ottenere un aumento di grado… Continua a leggere

Mentre gli italiani dormono, 20 missili delle forze iraniane in Siria sono stati lanciati sul Golan

Mercoledì notte, dal territorio siriano sono stati  lanciati 20 missili dalle Brigate al-Quds, made in Iran, sulle alture del Golan. Alcuni di essi sono stati intercettati e non ci sono vittime. È la… Continua a leggere

Silvio Berlusconi – Capitolo finale

“Tra un vecchio come me e un giovane col c***o duro, ma chi pensi che prenderà più voti?” Anonimo 1 “Pur di togliersi dai piedi Brunetta, Santanché e tutta quella gentaglia che non… Continua a leggere

Una Renault 4 rossa

È rimasta per anni sotto un albero di limoni, custodita da una famiglia di marchigiani, come Moretti Mario come Eleonora Chiavarelli, laboriosi e credenti che con fermezza rifiutarono ogni tentativo di acquisto della vettura,… Continua a leggere

Aborro gratis: è ora di sputargli in faccia e di prenderli a calci in culo

I giornalisti acquartierati nelle testate berlusconiane, a mio sommesso e marginale avviso, stanno passando i limiti. Sono dei poveri rognosi ed è ora che qualcuno gratti la loro pelle purulenta. Di Luigi Di Maio, ad… Continua a leggere

Chi è Dario Borso?

CHI SIAMO “… Che poi valga la pena di passar tanti guai per imparare così poco, come disse il ragazzo quando fu arrivato in fondo all’alfabeto, è questione di gusto”. *** A sole… Continua a leggere

Avviso ai navigati curiosi e agli operatori professionali di Intelligence

Se ci mandate “qualche” 10 euro, vi imbarcheremo sulla Macchina del Tempo e vi sveleremo il senso di questi frammenti di appunti/diari/ relazioni che ci è dato di poter leggere all’insaputa dei legittimi… Continua a leggere

Israele-Iran ed altri: la guerra si avvicina!

Ho più volte scritto che la sorte di Israele e del suo popolo sarebbe stata a gravissimo rischio se la sua classe dirigente si fosse incaponita a ritenere l’opzione bellica contro l’Iran (e… Continua a leggere

Ma quale trattativa! Furono violenze, minacce e morti, tanti morti

In data 20.04.2018 la Corte d’Assise di Palermo, sezione seconda, tramite lettura del dispositivo compiuta dal giudice Alfredo Montalto, poneva fine al primo grado del procedimento che vede imputati carabinieri, politici e mafiosi:… Continua a leggere

Dario Borso “Sinistra bramina – Il caso Boeri”

  Avete facce di figli di papà. Vi odio come odio i vostri papà. Buona razza non mente. Avete lo stesso occhio cattivo. Siete pavidi, incerti, disperati (benissimo!) ma sapete anche come essere… Continua a leggere

Da garagista a garagista!

  Pensavi di aver incontrato dei tipi cazzuti tanto per dire? Pensavi che fossimo delle mammolette? Noi, nei garage (e non solo in quelli), ci siamo stati veramente a riorganizzare pensiero e azioni.… Continua a leggere

Yaakov Amidror e la tensione Israele-Iran, un banco di prova per Intelligence collettiva

Le autorità israeliane hanno più volte ripetuto, negli ultimi mesi, di voler impedire in ogni modo che forze militari iraniane vengano dispiegate permanentemente a ridosso del loro confine settentrionale. “Gli americani e gli europei… Continua a leggere

“Salvini è una tigre di carta igienica” (db)

Non credo si sia mai visto un capo partito più inutile di Salvini, uno straccio che il minimo sospiro di Berlu può agitare a suo piacere. D’altro canto, Beppe Grillo lo qualificò come… Continua a leggere

Ci sono più chicchi di grano in cielo e in terra, Direttore, che non sogni la tua intelligence

Premessa per il lettore di Leo Rugens Il come e il perché delle “fonti aperte” lo trovate esposto nell’intervento di Paolo Zarca ospitato in “Gnosis”. Il come e il perché Leo Rugens evidenzi… Continua a leggere

Per il 9 maggio vi segnalo un libro di Mario Caligiuri – Rubbettino editore

Quel che non mi piace proprio più di questo Paese è che siamo riusciti a far passare 40 anni da quel 9 maggio 1978 (esecuzione di Aldo Moro) senza avere certezze sulle dinamiche… Continua a leggere

1°- Perché mi considero un Grillino in servizio permanente effettivo

Ripubblico, con giusta fierezza e senso di appartenenza, il post messo in rete il 30 ottobre 2012.  Così a me pare e piace fare. Oreste Grani/Leo Rugens LEGGERE E CAPIRE I NUMERI ASSOLUTI.… Continua a leggere

Il “Fatto” alla prova dei soldi dell’ENI

“Non sono riuscito a far pubblicare [a suon di euro] un instant book  sulla vicenda Shalabayeva; nessun editore l’ha accettato.” Con la pazienza di un sarto che cuce un prezioso abito di nozze,… Continua a leggere

Alessandro Di Battista: Traditori della Patria!

Tre parole che non lasciano spazio ad equivoci: traditori della Patria! Patria, ovvero, puntualizziamo noi, la Repubblica. Pronti, amico Di Battista. Se ben capisco, con questa espressione forte, stai alzando il confronto, dentro… Continua a leggere