Archivio Mensile: maggio, 2016

Prima o poi scoprirò chi fossero quegli inetti che bocciarono il mio progetto preveggente “Verranno anche a nuoto”

Continuano a morire migliaia di disperati che prendono il mare! Donne, con i loro bambini, per primi. Una donna decapitata ieri da una gomena in trazione tra una barca e l’altra, fa un… Continua a leggere

Ma di quale “grande popolo” parla il marò Girone?

Secondo lo scrittore Paul Valéry, nel saggio letterario “Tel Quel“, la politica “è l’arte di impedire alla gente di impicciarsi di ciò che la riguarda”. Dire che il “francese” avesse ragione, è troppo… Continua a leggere

Di Regeni ce n’è uno, tutti gli altri sono patrioti egiziani

RegeniLeaks, per smascherare le menzogne del regime di al Sisi L’Espresso ha creato la piattaforma protetta Eleaks per raccogliere testimonianze di whistleblower sulle torture e le violazioni dei diritti umani. Per chiedere giustizia… Continua a leggere

Il destino apparecchia i conti: hanno arrestato Danilo Coppola “cocco” della finanziera Bruna Segre

Hanno arrestato Danilo Coppola! Non Frank Coppola, detto “tre dita”, criminale degli anni ’70 a me più simpatico del bancarottiere in oggetto. Questo di oggi è solo il “cocco” della signora Bruna Segre,… Continua a leggere

Belle donne, bocche esentate e veri partigiani

La fidanzata, ovviamente intendendo politica (anche se Crozza osa farli – in simulazione televisiva – baciare in bocca e nessuno lo censura/denuncia) di Matteo Renzi, ministra Boschi, ci annuncia che anche lei se… Continua a leggere

Un carico di botte

Certo sentire in TV Renzi dire che i dirigenti del M5S stanno difendendo le loro poltrone quando i troppo democratici e signorili parlamentari pentastellati indicano/evocano i pochi modi rimasti per fare l’opposizione ad… Continua a leggere

Che il sacrificio del Caporalmaggiore Salvatore Vacca non sia vano

“Il vizio supremo è la superficialità”, diceva Oscar Wilde. Per superficialità e per delle finalità che ancora oggi nessuno ha chiare (se non i mascalzoni che hanno tratto vantaggio da quel groviglio di… Continua a leggere

Proteste in Kazakhstan, l’amara vecchiaia del Presidente Nazarbayev

Leggiamo che la crisi economica causata dal basso prezzo del petrolio oltre a riforme che non piacciono ai kazaki hanno prodotto proteste nel paese e l’arresto di numerosi oppositori. Poiché è da tre… Continua a leggere

Regeni non era un patriota egiziano era uno “studioso” italiano. La capite o no!

Il Cairo – E’ “enorme” il numero delle torture  sui prigionieri politici in Egitto. Lo ha raccontato Ahmed Abdullah, il presidente della Commissione per i diritti e le liberta’ (Ecrf) in Egitto, che collaborava come… Continua a leggere

Antonio Massari (Il Fatto Quotidiano) e l’indizio per approfondire il rizoma calabro-toscano

    Il Fatto Quotidiano, nel panorama depresso della stampa italiana, è un’eccezione che ha rischiarato le tenebre degli ultimi anni. Particolarmente attento, tra gli altri, è il giornalista Antonio Massari. Per questo mi… Continua a leggere

Il canale di Suez 3 – Pompeo De Angelis

Di ritorno dall’escursione nell’istmo, Ferdinand Lesseps trascorse alcune settimane nell’isola di Gezira, che si forma nel Nilo al centro del Cairo, dove s’innalzava il palazzo reale costruito da Alì Pascià, nel 1830. Il… Continua a leggere

The war must go on! al-Sisi è sotto attacco

L’ipotesi della bomba a bordo sul volo Parigi-Il Cairo: “Un complice nello scalo francese” La carica esplosiva potrebbe essere la causa della doppia virata del velivolo. L’esperto: poco probabile che l’ordigno sia stato… Continua a leggere

Nel Regno Unito c’è chi evoca Hitler e chi ricorda che la Regina Elisabetta II non può essere “suddita” di un altro Stato

Si fa centrale – nel dibattito mondiale – il referendum britannico sull’Europa come alcuni la vogliono e vorrebbero che continuasse ad essere. Alcuni anni addietro, ben sei, l’antropologa Ida Magli, nel suo libro… Continua a leggere

Lorenzo Declich, tra verità ignorate e verità mancate

“Chi, oggi come ieri, si ponga il problema di studiare e capire l’Egitto dal punto di vista della scienza sociale e politica non può ignorare tutto questo anzi, si concentrerà su uno o tutti… Continua a leggere

Chi ben comincia, è alla metà dell’opera: Aurelio Voarino

Che cosa lega Aurelio Voarino alla spietata guerra in corso tra Veolia/Siram/Sti/Pontrelli/Bigotti?

Quello che segue è un interessantissimo pezzo sfuggito ai miei occhi di “talpa” (il 16 marzo stavo pensando all’anniversario del rapimento di Aldo Moro e dell’annientamento della sua scorta) a differenza di quelli… Continua a leggere

Democrazia diretta digitale e intelligenza globale collettiva, a Londra si ragiona del futuro

LIMES. Dopo le elezioni europee, i movimenti cosiddetti “populisti” non sono riusciti a esprimere una posizione politica comune. Per esempio, Le Pen, Farage e Grillo non hanno formato un gruppo euroscettico comune e… Continua a leggere

Negli USA la democrazia – a volte – fa brutti scherzi: Trump, ex fidanzato (tra le altre) di Carlà Bruni potrebbe essere eletto Presidente

Il vecchietto/giovane (in quanto stimato ed amato da giovani) Sanders ha battuto, pochi giorni addietro, nell’Indiana, l’anziana Hillary Clinton. Trump ormai non lo ferma più nessuno e anche nell’imbarazzato (ma è proprio vero… Continua a leggere

Aurelio Voarino ed Ezio Bigotti (forse quest’ultimo a sua insaputa) protagonisti del Grande Gioco

Ieri, nella frugale e “striminzita” redazione di questo marginale ed ininfluente blog, una giovane collaboratrice si chiedeva perché mai quest’anno (2016) al salone del Libro di Torino, non ci fosse traccia, tra i… Continua a leggere

Auguro a Severino Antinori pronta guarigione e luce sugli avvenimenti

    Ho conosciuto Severino Antinori, nella radiosa stagione delle mazzate che quotidianamente volavano nella primavera del ’68, in Italia e in mezza Europa. Lui, prudentemente, tra i primi, indossava un casco da… Continua a leggere

5 Star Movement… Barillari a Londra e gli inglesi stanno a guardare

Mentre il dibattito infuria sull’espulsione sacrosanta di Pizzarotti e la non espulsione sacrosanta di Nogarin – se vuoi stare in un movimento la leadeship la contesti a porte chiuse non sui giornali –… Continua a leggere

Tic tac tic tac… il pasticcio kazako è sempre sul tavolo del Grande gioco

Il perenne presidente kazako Nursultan Nazarbaev ha dichiarato nei giorni scorsi che ogni tentativo di ripetere nel paese “gli avvenimenti ucraini”, verrà stroncato “nella maniera più dura”. I kazaki, ha detto Nazarbaev, “non… Continua a leggere

Grazie a Papa Francesco arriva il tempo del “femminile” e speriamo delle scuse per la scarnificazione di Ipazia d’Alessandria

Papa Bergoglio, con la sua presa di posizione sul mondo femminile da valorizzare nella gerarchia ecclesiale, ha sorpreso tanti ma non questo marginale ed ininfluente blog. Sapevamo da sempre che questo sarebbe successo… Continua a leggere

Vieterei – per “regio decreto” – ai privati di cuccarsi il personale formato a spese dello Stato

Veramente vogliamo spacciare “farsi i cazzi propri” per servizio al Paese? Veramente vogliamo raccontare la favoletta dei “fedeli servitori dello Stato” schierati a difesa della Repubblica quando – viceversa – mestavano in combutta… Continua a leggere

Perché non sia dimenticata Giovanna Fatello e i nomi dei suoi assassini

Ho già scritto della tragica morte della piccola innocente Giovanna Fatello, storia orribile per la famiglia e per la collettività tutta (A RICORDO DI GIOVANNA FATELLO, PERCHÉ LA SUA FINE INGIUSTA NON SIA VANA).… Continua a leggere

Obama in Egitto – Pompeo De Angelis

 OGGI, 8 MAGGIO 2016, ALL’ALBA SONO STATI UCCISI, ALLE PORTE DEL CAIRO, 8 POLIZIOTTI! MEDITATE GENTE, MEDITATE!  Oreste Grani.   QUELLO CHE SEGUE E’ IL POST ORIGINALE DI POMPEO DE ANGELIS CHE ANCORA… Continua a leggere

Roberto Formigoni, Comunione e raccomandazione ovvero come e perché alla Mangiagalli sia morta una donna di 37 anni incinta di due gemelli

Milano, visite in tre ospedali poi muore donne incinta  assieme ai suoi due gemelli Emorragia al sesto mese. Cesareo inutile. La vittima, 37 anni, Claudia Bordoni, si era sottoposta alla fecondazione assistita. La tragedia… Continua a leggere

Arrivato alla mia età

Arrivato alla mia età sento il dovere di soffermarmi su un pensiero che avevo scelto, anni addietro, per invitare gli ipotetici allievi della mia vagheggiata e non voluta da nessuno scuola (Preferisco di… Continua a leggere

Ma quale questione morale? Sono sciacalli che si aggirano tra le macerie e come tali vanno trattati

Isaia Sales, ex segretario regionale della Campania ai tempi del PCI, ex consigliere regionale, ex deputato ed ex sottosegretario al tesoro con il Governo Azelio Ciampi, ex amico personale di Antonio Bassolino (ma… Continua a leggere

Claudio Ranieri: “Provateci fino in fondo e credeteci”

Era dato, ad inizio del Campionato Inglese, dai bookmakers che, da quelle parti, se ne intendono, 5.000 ad uno! Qualcuno oggi è diventato ricco. Ma non di calcio o di scommesse vi volevo… Continua a leggere

Essere Testimoni

Ognuno ha le sue fisse: io – ad esempio – continuo a chiedere il nome di chi diede l’ordine di arrestare, intempestivamente, Luigi Rosati, marito della BR Adriana Faranda . Grazie alla specialista… Continua a leggere

Qualcosa cambia a Terni – A proposito dell’emodialisi – Pompeo De Angelis

Giovedì scorso (28 aprile 2016) La Commissione Sanità del Comune di Terni ha ascoltato il Direttore Generale della ASL UMBRIA 2 dott. Imolo Fiaschini, insieme al Presidente dell’Opera Pia Pubblica Assistenza dott. Roberto… Continua a leggere

Canale di Suez 2 – Pompeo De Angelis

L’ULTIMA MISSIONE Ferdinand de Lesseps, a Parigi, preparava i bagagli per trasferirsi a Berna come console della Francia quando fu convocato dal conte Drouyn de Lhuys, ministro degli esteri del governo di Odilon… Continua a leggere

A Tobruk (ancora Libia?) bruciano le bandiere italiane. A Tunisi allestiamo un’Ambasciata colabrodo. Cosa vi manca per capire?

A Tobruk si bruciano le bandiere italiane e questo elemento – da solo – dovrebbe descrivere, a degli analisti avveduti, che aria tirerebbe da quelle parti per i nostri reparti qualora mettessero i… Continua a leggere