Archivio Mensile: settembre, 2018

Per scrivere nuovamente del Primo Corso di Formazione alla Polis

Tale (non si offenda il dottore) Alfonso Contaldo, molti anni addietro, scriveva della città cablata quando in pochi sapevano di cosa si stesse parlando. Scriveva di bisogni collettivi nelle città post-industriali e in… Continua a leggere

Aurelio Voarino-Ezio Bigotti non solo ribaldi

A quella domanda nodale a cui abbiamo fatto riferimento più volte “chi ha presentato chi“, l’avvocato Giuseppe Calafiore, uno che di interrogatori se ne intende e pertanto anche di chiamate in correità, ha… Continua a leggere

Co’ sta piova e co’ sto vento chi è che bussa al mio convento?

A leggere le cronache giudiziarie questi pezzenti, senza onore e senza cervello, hanno cominciato a farsi male. Via Druso in un convento. Posto riservato, lontano da occhi indiscreti, dal momento che Francesco Loreto… Continua a leggere

Un semplice corso di formazione alla Polis è per noi ben altro. Come si vedrà

Giornata impegnativa quella vissuta il 25 settembre u.s. dal vostro amico Leo Rugens. In realtà, si è chiuso un lasso di tempo più lungo delle solite tradizionali 24 ore. Forse, ma siamo ancora… Continua a leggere

Chi si ricorda delle 257 persone morte, pochi mesi addietro, nei cieli d’Algeria? Noi sì

Oggi vi accorpiamo in un solo interminabile post l’Algeriade di Pompeo De Angelis, per fare omaggio alla sua raffinatezza intellettuale, alla competenza storica e perché, poche ore addietro, uscito d’ospedale, è tornato a… Continua a leggere

La ruota della Fortuna gira per tutti anche per i Fortunato

Il 9 luglio 2018, Oreste Grani decideva che fosse venuto il tempo di occuparsi del noto Fortunato Vincenzo I CAPI DI GABINETTO, QUASI SENZA ESCLUSIONE ALCUNA, HANNO SULLA COSCIENZA, L’INDEBITAMENTO PUBBLICO intuendo che… Continua a leggere

Chi di passaporto colpisce, di passaporto perisce

Nel post di qualche ora addietro “Aurelio Voarino ovvero Rodrigo Martinez” ho fatto un’affermazione grave e questo, secondo qualcuno, non mi farebbe onore. L’affermazione di cui parlo sarebbe che è ampiamente credibile che,… Continua a leggere

Aurelio Voarino ovvero Rodrigo Martinez

Per uno che da anni (!!!!!) sostiene che Ezio Bigotti e Aurelio Voarino sono due tipi loschi, leggere un articolo di cronaca giudiziaria così circostanziata, sostanzialmente a loro dedicato, è una sublimazione di… Continua a leggere

E andiamooooooooooooooo!

Il 9 settembre u.s. questo marginale e ininfluente blog ha pubblicato un post ancor più impegnativo dei soliti sul “terreno delimitato” dal trio Voarino/Bigotti/Amara. In quella occasione ho scritto parole solo apparentemente di… Continua a leggere

Il Decreto Salvini. Ovvero la beata illusione di mettere in “ordine”

Mai saputo che scelte paranoiche, fobiche, “di chiusura”, di respingimento dell’altro da se, corrispondessero a sicurezza. Questo nella vita privata, nella salute mentale, nell’arte della guerra, nella convivenza tra i popoli. Per non… Continua a leggere

Massima all’erta sulle questioni di giustizia e di contrasto alle mafie

Partiamo dal dato oggettivo e non dalle smentite dell’ex senatore (di quale partito è difficile dire) Nico D’Ascola che il trattato di estradizione tra il “riccastro” Dubai e la “poveretta” Italia non è… Continua a leggere

Pizza, ricotta, Oreste e …Boom!

La giornalista Alessia Candito lascia oggi, nel web, un pezzo notevole, scritto per la testa telematica Corriere della Calabria. Un pezzo che inizia e finisce con la Famiglia Pizza (Pino e Massimo), e… Continua a leggere

SUL MEDITERRANEO È STATA CONCEPITA L’EUROPA

  “Il Mediterraneo non è solo geografia” – ha saputo scrivere Predrag Matvejevic nel suo capolavoro Breviario mediterraneo. Questa impegnativa affermazione la ritrovo in una pubblicazione dell’Associazione Culturale OMeGA, Osservatorio Mediterraneo di Geopolitica… Continua a leggere

Mukhtar Ablyazov, un cavallo di razza sulla scacchiera del Grande gioco

  Colgo con piacere la notizia che non solo la redazione di Leo Rugens è appassionata alla figura di Mukhtar Ablyazov, il fisico scacchista e banchiere, nemico pubblico numero uno del Presidente del… Continua a leggere

Il novellato Art. 81: evitiamo di alimentare ulteriori diseguaglianze

La nostra costituzione è formata da 139 articoli e 18 disposizioni transitorie e finali. Ogni articolo è formato a sua volta da una o più parti dette “comma”. I primi 12 articoli del… Continua a leggere

I rifiuti e la loro tracciabilità. SISTRI, la solita vecchia Finmeccanica e dei silenzi assordanti

In queste ore, per motivi professionali, vedrò persona che nel suo curriculum ha indicato, tra le esperienze e responsabilità passate, un incarico relativo al Sistema SISTRI. Me ne sono andato nella Macchina del… Continua a leggere

Cazzi Amara per i nemici della Repubblica

Il sistema (criminale) che verrebbe destabilizzato dall’elevazione a 780,00 dei minimi di pensione, sarebbe questo? Ma la volete smettere di spingere il Paese verso una guerra civile non più serpeggiate ma che si… Continua a leggere

Il M5S tra spontaneismo e complotto

“Movimento e istituzione – Teoria generale” è un saggio di Francesco Alberoni pubblicato nel 1977. Ho isolato questo passaggio perché contiene la soluzione, da intendersi in termini di “scioglimento”, di milioni e milioni… Continua a leggere

Analogie con un passato recente. Chi vi ha ingannato fino ad oggi?

Al-Sisi: “Ho dato disposizioni di rimuovere gli ostacoli alle indagini e al raggiungimento della verità“. Così, leggiamo, si è espresso Al-Sisi, alla fine dell’incontro avvenuto, ieri, in cui ha ricevuto appositamente, per trattare… Continua a leggere

Non si può più tollerare una Unione Europea a trazione monarchica se non imperiale

L’altra sera il bravo ed esperto Enrico Mentana sembrava sinceramente stupito dei milioni di catalani nuovamente in piazza. Ci permettiamo di fargli notare che a Barcellona non è una brace qualunque quella che arde… Continua a leggere

Le pensioni minime a 780,00? Destabilizzerebbero il sistema! Firmato Matteo Salvini er populista

Giorno dopo giorno, la dirigenza del M5S e la sua base, scopriranno che il vertice della Lega (in questo tutta ancora Nord) nata, a suo tempo, per assecondare gli interessi di molti furbi… Continua a leggere

Ma Lupo Alberto Manenti è circonciso?

Oggi si dice che Matteo Salvini avrà l’onore di vedere, ad Arcore (quella) il nuovo Silvio Berlusconi. Quanto che non è stato consentito a nessuno, da oltre 50 giorni, sarà concesso all’attuale controverso alleato/traditore, il… Continua a leggere

Intermezzo musicale – Chet Baker “sings”

  Leggendo alcuni commenti a “Leo Rugens è un jukebox“, ho colto che a un lettore del blog, Zio Samsara, piace la voce di Chet Baker. Così, ritenendo di fare cosa gradita ho… Continua a leggere

Battiamo cassa coscienti di aver fatto il nostro dovere e di meritarci un aiuto

Voi pensate che respingeremmo una donazione di 5/10/25 euro in quanto esigua? Vi sbagliate. Provateci e mettetevi la coscienza a posto. Se “osate” mandarne di più, altrettanto, saranno ben accetti. Cominciate con 5/10/25… Continua a leggere

2025: Un mondo in trasformazione

Qualche settimana addietro ho lasciato traccia di ipotesi legate al tempo futuro e, nel farlo, mi sono proiettato – addirittura – al 2025. Ho lasciato alcune cose in italiano e altre in inglese,… Continua a leggere

Al Time piace seminare zizzania in Europa?

Matteo 13,24-30 24 Un’altra parabola espose loro così: «Il regno dei cieli si può paragonare a un uomo che ha seminato del buon seme nel suo campo. 25 Ma mentre tutti dormivano venne… Continua a leggere

Tristan Beaudette chi era costui? E perché ce ne interessiamo

L’amico e alleato Alberto Massari, lascia nel blog e quindi nella ipersensibile rete, notizia di un delitto accaduto nel giugno u.s., negli USA. Ci dice di averlo fatto perché recentemente è spuntata in… Continua a leggere

Verdini – quello che piaceva tanto alla Boschi e a Renzi – ancora una volta condannato: altri 5 anni e sei mesi!

Raffiche di condanne sul povero ex macellaio di Aulla, Denis Verdini. Ex Senatore e ex deus ex machina delle grandi manovre senesi. Delinquente accertato che tanto piaceva alla somma giurista Maria Elena Boschi.… Continua a leggere

Mario Draghi l’androide massone

Date importanti quelle del 30 novembre del 2014 e del 15 dicembre 2017 per questo marginale e ininfluente blog. In queste ore, in molti, state andando a leggere due post, entrambi, a suo… Continua a leggere

Ho un lettore, che pur soffrendo, non ha perso di lucidità: Fabio Aschei

Oggi faccio il nome di uno dei miei lettori di cui vado più fiero e spero che lo stesso mi autorizzi a mantenere in chiaro questo post. Pronto, viceversa, se lo ritenesse, ad… Continua a leggere

Mario Draghi, ovvero come capire chi esso sia e a quale disegno di potere appartenga

Originally posted on Leo Rugens:
Una cosa giusta il torrentizio Matteo Renzi ha detto in difesa della sua ex-preferita Maria Elena Boschi e mi riferisco a cosa ci possa essere dietro a questo…

Vive Church / Adam Smallcombe portano Cristo a Roma – Ci mancava solo questa

DOMENICA 16 SETTEMBRE Ore 11:00 (italiano) e 18:30 (English) VIVE CHURCH ROMA // UN NUOVO MODO DI ESSERE CHIESA Ti aspettiamo per la nostra INAUGURAZIONE UFFICIALE nella quale avremo la possibilità di parlare… Continua a leggere

Morte di un chimico

“Grande azienda farmaceutica”… poco dopo spunta da un sito italiano un post del genere: La recente scomparsa di Tristan Beaudette, lo scienziato farmaceutico assassinato  durante un campeggio a Malibu, ha suscitato molte domande. Tristan era… Continua a leggere

A proposito di Giancarlo Giorgetti e del suo sistematico non sapere niente

Vi abbiamo scritto cosa pensiamo di Giancarlo Giorgetti in più post. Soprattutto abbiamo ribadito che se uno, facendo il politico e non il clown al circo Barnum, troppe volte si spaccia per un… Continua a leggere

In Calabria può succedere facilmente, senza colpa, di avere un parente che “lavora” con/per la ‘Ndrangheta

Questo perché la criminalità non solo è diffusa (diciamo che le percentuali potrebbero essere sconvolgenti se un giorno si arrivasse a calcolarle) ma proprio perché il crimine dei rizomi familiari fa la punta… Continua a leggere

Leo Rugens è un jukebox e per farlo suonare “dovete” metterci i soldi!

In modo ricorrente alcuni lettori affezionati del blog ci suggeriscono di approfondire temi, personaggi, questioni e via dicendo. In particolare segnalo SC e Zio Samsara che buttano lì cose e chiedono il nostro… Continua a leggere

Bene fa il M5S a non fidarsi di Giovanni Toti

Giovanni Toti, il braccio destro di ciò che avanza di Silvio Berlusconi, non sarà il manovratore della ricostruzione del Ponte e di ciò che quella infrastruttura deve simboleggiare per il nostro sofferente Paese.… Continua a leggere

Antisemitismo eterno – “Nessun ebreo morto nel WTC il 9.11”

  Nel chiacchiericcio intorno all’11 settembre, invariabile è tornata la diceria della non presenza di ebrei tra le vittime dell’attacco al WTC. Secondo le fonti ufficiali, ben 400 morti erano di “religione ebraica”… Continua a leggere

A latere del problema Orban e del suo razzismo

Chissà se Salvini sa cosa siano stati i CAUR e cosa sia l’antisemitismo? Forse sa poco anche del ventennio fascista e della complessità politica-culturale che generò nel Mondo. “Noi tireremo dritto!” Così Matteo… Continua a leggere

L’istruzione statale negli USA e la George Washington University

Forse è ora di immettere in rete un po’ di stimoli (non per fattori di lentezze intestinale) utili a comprendere chi conta nel mondo e con che criteri vanno ricercati i legami tra… Continua a leggere

Oggi vi consegno un dettaglio autobiografico sperando che questo dica qualcosa a qualcuno

Quando “scendo” a Palermo, ancora non maggiorenne (all’epoca lo si diventava a 21 anni), nel biennio 1966-67, mandato in loco per incarico espresso di Randolfo Pacciardi, la persona che mi introduce alle complessità/misteri… Continua a leggere

Gli uomini dell’Arma che non vogliamo dimenticare: Giuseppe Russo!

Per mantenere fede all’impegno implicito nel titolo del post usiamo la prosa di un altro caduto per mano della mafia: il giornalista Vito Francese. E chiudiamo il ragionamento perché il tema trattato nel… Continua a leggere

L’irraggiungibile Matera Capitale europea della cultura 2019 – Un’altra occasione persa (forse) per l’Italia

Originally posted on Leo Rugens:
Non se ne abbiano i lucani se non gioisco per la vittoria di Matera quale Capitale europea della cultura per il 2019; son contento per loro e per…

Se Conte fa i conti, chi fa i conti a Conte? – Dario Borso

  Una versione idiota del paradosso del barbiere Alle h 18:00 del 9 settembre 2018 Christian Raimo sulla sua pagina Facebook postava lapidario: “Conte parla dell’8 settembre scambiandolo per il 25 aprile”, sintetizzano una… Continua a leggere

A quando la “bonifica” dei vertici dell’ENI?

Quando sento parlare della necessità di bonificare un terreno fortemente inquinato dalla chimica, o da altro, penso a decenni di contenziosi e a vittoria certa per chi è più spregiudicato e ha più… Continua a leggere

Stefano Vinti, avvocato: proviamo a pensare e sentire come pensa e sente

Chi scrive usa per sua scelta i mezzi pubblici. Lo faccio da ultra settantenne, con le difficoltà che forse tutti quelli che abitano a Roma sanno. Gli altri, che non vivono nella Capitale,… Continua a leggere

Le ragioni di una pre-occupazione: Leonardo ex Finmeccanica e il suo indotto

Davide/Grani, da qualche settimana, sfida Golia/Manenti (con annessi, connessi e contraccolpi che potete ipotizzare) perché è particolarmente preoccupato dei danni che si possano fare in Leonardo ex Finmeccanica, vista la massa critica dei fatturati,… Continua a leggere

Qualcuno potrebbe dirvi quanto vi è costata quella stronzata dei marò?

In questo nostro sofferente Paese, ci sono gravi avvenimenti che “vanno di moda” per un po’ e poi passano.  Mi vergogno per la corporazione dei giornalisti che sono tra i massimi responsabili di… Continua a leggere

Con che finalità la coppia Voarino – Bigotti ospitava al Baglioni Hotel Regina funzionari dello Stato?

Così si mormora. Di certo il Baglioni Hotel Regina è l’albergo a cinque stelle (e di più) dove, per oltre un anno, Aurelio Voarino mi ha chiesto di andarlo a trovare la mattina… Continua a leggere

Messaggio rispettosamente indirizzato a “cucula vigile”: siamo pronti!

Plagiatori, ladri di verità, doppio-triplogiochisti, ci sono sempre stati. Questa lettera, datata luglio 1503, ne è un’ottima testimonianza. Ma oltre ad essere ciò che è, compare in Leo Rugens per introdurre un tema che… Continua a leggere