LA STRATEGIA RUSSA DI DISINFORMAZIONE AI TEMPI DEL CORONAVIRUS

 

Riceviamo e pubblichiamo vista la serietà della fonte e la validità delle tesi sostenute.

Oreste Grani/Leo Rugens