Viva il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America!

xdep-justice-fantacalcio.jpg.pagespeed.ic.XY5w6aqF-D

42.000 milioni di dollari! QUARANTADUEMILA MILIONI DI DOLLARI! Mi sembra una cifra significativa. La cifra è la multarella (non mortadella) che alcune (in attesa delle altre e degli altri dollaroni) banche americane devono pagare per aver truffato, dal 2005 al 2007) sui mutui e così aver scatenato l’inferno in mezzo mondo. Migliaia di morti e feriti. Viva il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America! Viva la tanto vituperata democrazia americana! Oggi è così! Domani tornerò ad esprimere dubbi e a criticare, liberamente, quando lo ritenessi opportuno, chi governa parte del Mondo. Domani mi preoccuperò di Donald Trump che vince a NewYork (come ha vinto). Oggi, guai a chi mi tocca gli USA. Domani è un’altro giorno.  A voi il Governo Renzi, il MPS, la Banca Etruria, il Fondo Atlante, Alessandro Penati e gli eterni aiuti agli istituti bancari sempre (poverini) in sofferenza, a me il Dipartimento di Giustizia Americano.

Background with many american hundred dollar bills

A proposito di banche e di giustizia, perché le vecchie lire di alcuni sono buone e quelle di altri, soprattutto se è povera gente (in Italia ci sono almeno 7.000.000 poveri) e sono cifre irrisorie, no?

Riposto il pezzo dedicato a queste prepotenze che solo l’età (sono un malandato settantenne) mi impedisce di far diventare un motivo di “rumore” eclatante. Capita l’allusione?

Oreste Grani/Leo Rugens


QUANDO VI VERREMO A PRENDERE NON INVOCATE IL DETTAME COSTITUZIONALE

marchio-BI-stampa-80

Volete una prova di come è ridotta l’Italia? Leggete la lettera che un cittadino che, in legittimo possesso di un milione di vecchie lire, si è visto recapitare dopo che aveva richiesto, ingenuamente, seguendo le procedure impostegli, il cambio di quel denaro in euro. Parliamo della Banca d’Italia la stessa che, ormai privatizzata, chiude un occhio, due e anche il terzo (quando il dirigente si spaccia per massone illuminato) su tutte le porcherie che accadono negli istituti bancari degli amici degli amici. Leggete, valutate e preparatevi alla doverosa rivolta di coscienze che tale protervia arzigogolante e prendinculante suscita. Se non dovesse bastare la rivolta delle coscienze preparatevi a quella armata… di tutte le armi che le leggi consentono.

Come al solito, anche per 520,00 euro (cifra piccola ma grande che serviva come il pane e l’olio al cittadino in stato di bisogno), figli e figliastri. Come al solito “banche etruria” e poveri ingenui cittadini.

Quando vi verremo a prendere non invocate l’habeas corpus e la Costituzione perché – quel giorno – la Repubblica sarà giustamente spietata con voi, a voi di pezzenti d’animo e con i vostri amichetti.

Oreste Grani

bancaitaliabancaitalia 1

Annunci

2 thoughts on “Viva il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti d’America!

  1. SC in ha detto:

    Non e’ che tenga a deluderla ma vorrei portare alla sua attenzione questi dati:
    mutui subprime 100 mld (la truffa piu’ grande di sempre)
    Lund (amico dell’establishment) prende una multa di 10.000Usd (la sec non la qualifica nemmeno come multa ma come liberalita’…)
    Vertici finanziari condannati: Nessuno
    Multa agli istituti bancari che con denaro gratis della FED: 42mld che con tali soldi hanno fatto utili per 150mld

    Ora non capisco cosa ci sia di normale: hanno impoverito centinaia di milioni di persone nel mondo e hanno concentrato piu’ ricchezza nelle mani di pochi.

    Se questa e’ una vittoria, passo all’ISIS seduta stante!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...